via Digitaltrends
via Digitaltrends

A dispetto del nome, Teoria del Caos, di caotico in questo bar di Prenzlauer Berg c’è davvero poco. Anzi.

Tutti i prodotti che escono dalla cucina e dal bancone del piccolo locale di Lychener Straße vengono prodotti con un’attenzione quasi maniacale, secondo quanto promesso dai gestori.

Il Chaostheorie, da luglio, afferma di essere il primo bar vegano al 100 per 100 di Berlino. Qui si trovano, oltre ai normali prodotti di caffetteria e pasticceria, anche i cocktail.

«Che ci crediate o no, i succhi di frutta e le bevande analcoliche utilizzati per i long drinks contengono spesso addensanti o gelatine di origine animale. Inoltre latte, panna e uova sono usati in numerosi cocktail» ha spiegato Jule Zachow (30), co-proprietario, a BZ.

Gli ingredienti non vegani vengono sostituito con latte e panna di soia, oppure con bibite e succhi privi di componenti di origine animale. Per tutti gli interessati, l’indirizzo è Lychener Straße 4 a Prenzlauer Berg.