muro_palloncini2

Un quarto di secolo senza Muro. Il 2014, per Berlino, sarà già il momento di celebrare un nuovo anniversario.

La città non organizzerà un anno intero di iniziative, come avvenne nel 2009 per il ventennale. Gli eventi, è stato deciso, si concentreranno nel weekend del 7, 8 e 9 novembre.

Si comincia già ad avere qualche anticipazione sul programma: secondo quanto annunciato da Moritz van Dülmen, coordinatore dei progetti culturali in città, Berlino ricostruirà il Muro attraverso il percorso originale utilizzando però, al posto del cemento, migliaia di palloncini luminosi.

muro_palloncini

Un’installazione di grande effetto per ricreare visivamente l’imponenza della barriera che divise la città per tre decenni, che attraverserà la capitale tedesca da Nord a Sud, da Bornholmer Strasse all’Oberbaumbrücke. Circa 8000 palloncini creeranno per 72 ore un muro d’aria e di luce lungo 12 chilometri.

Si tratta, prima di tutto, di un’operazione di recupero della memoria: «Oggi, circa metà dei berlinesi non conosce l’esatto percorso del Muro», ha infatti spiegato van Dülmen alla stampa.

6 Commenti

Comments are closed.