Un mercato immobiliare che non conosce crisi, dove offerta e domanda non mancano e i prezzi rimangono bassi; uno stato che aiuta le famiglie, con sussidi generosi e raggiungibili da tutti; una città in cui il lavoro si trova “in venti giorni”, e dove circola un “euro forte”, in contrasto con “l’euro debole” proprio dell’Italia e degli altri paesi del Sud Europa.

Vi proponiamo questo servizio, realizzato settimana scorsa dal giornalista Andrea Casadio e trasmesso durante Servizio Pubblico del 30 maggio 2013 (puntata integrale). Il reportage da Berlino è stato trasmesso per mostrare il contrasto tra la situazione economica delle città italiane e la capitale della Germania, qui dipinta come un Eldorado.

Apriamo al dibattito: condividete l’immagine di Berlino dipinta dal giornalista di Servizio Pubblico? Quali sono le vostre esperienze a riguardo? Per partecipare alla discussione potete utilizzare il form dei commenti, subito sotto al video.

6 Commenti

    • non avendolo ancora visto, non commento maaa… fosse cosí, io credo fermamente sia voluto. NON sono errori grossolani. io ci vedo l’intenzione. SEMPRE.

  1. Forse sarà anche imparziale perchè certamente la Germania e in particolare Berlino non è l’eldorado… anche là ci sono problemi… non è vero che affittano a chiunque… non sempre i costi dell’affitto saranno concorrenziali…e non sempre i costi degli appartamenti sono così convenienti…e probabilmente non tutti trovano lavoro e molti saranno sottopagati… dico non sempre… ciò significa che molte volte però le cose funzionano meglio che in Italia… il problema è che in Italia le cose non funzionano proprio in nessun ambito… quindi anche se in Germania le cose funzionano meglio solo del 50% in più rispetto al nostro bel paese… è sempre meglio che stare qua no?
    Insomma la Germania… Berlino non sarà un paradiso certo…ma il problema è che l’Italia è un INFERNO!

  2. Raga, imparziale vuol dire “obiettivo”, “senza preconcetti”. Mi sembra che il servizio non lo sia molto (per quanto riguarda la facilità di trovare lavoro/alloggio in affitto – il resto non so). Ma d’altra parte, visto chi l’ha girato…

  3. I mille euro al mq te li scordi oramai, forse 5/6 anni fa…il lavoro a Berlino non è cosi semplice….il livello di garanzia sociale è prodotto da Land piu virtuosi.
    In ogni caso il parallelismo con le citta italiane tipo Roma e Milano è senza dubbio un confronto tra l’Eldorado e l’inferno, ma certo la Germania il suo Eldorado lo merita perche se lo è guadagnato con un laborioso processo culturale, sociale e politico.
    I love berlin!

Comments are closed.