jessicaeinaudi

In principio fu La Blanche Alchimie: un duo che ha fatto del pop d’avanguardia, intriso di venature rock ed elettroniche, il proprio marchio di fabbrica. Ora, dopo due dischi, un tour negli Stati Uniti e numerosi riconoscimenti da parte della critica, Jessica Einaudi ha deciso di intraprendere parallelamente una carriera solista.

Einaudi ha scelto proprio la Germania, e in particolare Berlino, come fonte d’ispirazione per la sua musica. Nella capitale tedesca, la cantautrice ha composto i brani del suo album d’esordio, Melt, che sarà pubblicato nei prossimi mesi. Nel frattempo, però, darà vita ad una serie di concerti in cui presenterà in anteprima alcuni dei brani del disco.

Il primo appuntamento è per giovedì 28 febbraio: la cornice che farà da sfondo all’esibizione di una delle voci più interessanti del panorama italiano sarà il St. Gaudy Café di Gaudy Straße 1, a Prenzlauer Berg. Il locale è raggiungibile comodamente dalle fermate di Schönhauser Allee ed Eberswalder Straße. Il concerto, presentato dalla Berlin Folk Society, comincerà alle 20. L’ingresso costa 3 euro.

A questo link l’evento Facebook ufficiale.