Un café di P-Berg vieta l’ingresso ai passeggini

Alle famiglie con bambini piccoli piace molto Prenzlauer Berg: ci sono tanti parchi, scuole e parchi-giochi. Ma non a tutti piacciono i bambini, ad esempio al caffè The Barn Roastery” di Schönhauser Allee.

Stanco del continuo via vai di mamme con figli, il proprietario Ralf Ruller ha preso una decisione che farà discutere: all’ingresso ha messo uno “spartitraffico” di pietra che impedisce l’ingresso ai passeggini. Ha anche messo un cartello: un passeggino con una croce sopra.

«Il mio caffé è per adulti. Non è un asilo nido», ha spiegato Ralf: «Non odio i bambini. Semplicemente, le madri non sono il mio target. Per loro ci sono un sacco di altri posti». Ralf aggiunge: «Questo posto era pieno di bambini che correvano. É troppo pericoloso per noi che lavoriamo». E voi, cosa ne pensate?

____________________________________________________

DRITTE LESSICALI

Vietare = una cosa non si può fare = verbieten

Via-vai = tante persone, tanto movimento = Kommen und Gehen (z.B. “Al bar di Ralf c’è tanto via-vai: i clienti vanno e vengono e sono tanti”)

Prendere una decisione = decidere = eine Entscheidung treffen

Spartitraffico = un oggetto che separa i sensi di marcia o le persone = Verkehrsinsel

Asilo nido = scuola per bambini molto piccoli (fino a 3 anni)= Kinderkrippe (z.B. “Mio figlio ha 2 anni e va all’asilo nido”)

Un sacco di = molto= eine Menge, einen Haufen haben (z.B. “A Prenzlauerberg ci sono un sacco di posti per i bambini”)

____________________________________________________

SPIEL

I DIVIETI / DIE VERBOTE

WO KANN MAN DIESE SCHILDER FINDEN?

Chiesa: 1, 2, 3, 4
Mare: 5, 6
Ospedale: 2, 3
Ristorante: 2, 4
Museo: 1, 2, 3

2 Commenti

  1. Carissimi
    Grazie per il vostro Sito,oggi e´la prima volta che l´ho visto.
    Io personalmente posso capire il propietario di quell Bar a Prenzlauer Berg.
    Anch`e a me queste Mamma col Passegino mi danno fastidio per non dire che mi rompano le P….
    Scusate,ma e´la mio oppinione.
    A tutti quanti una Buona Serata

Comments are closed.