Tre persone, tutt’ora non identificate, hanno rapinato un chiosco nel tardo pomeriggio di mercoledì armati di una pistola elettrica Taser. É successo a Moabit, in Siemensstraße. I tre sono entrati all’improvviso nell’esercizio puntando l’arma contro il commesso.

Dopo aver ricevuto il denaro, i tre si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. Per il gestore del chiosco tanta paura ma nessun danno fisico. La polizia ha avviato le ricerche verso i tre malviventi, che hanno agito a volto scoperto.