donzauker fumetto workshop le balene vernacoliere

L’iniziativa è de Le Balene Possono Volare e avrà luogo durante questo fine settimana, nel quartiere di Neukölln, nella splendida cornice del Kunstbar di Boddinstrasse.

Si tratta di un talk show molto particolare e un workshop di fumetto, condotto da due Maestri del campo, Daniele Caluri e Emiliano Pagani.

Daniele Caluri ed Emiliano Pagani hanno collaborato per 25 anni al mensile satirico “Il Vernacoliere”. Su quelle pagine hanno entrambi dato vita a personaggi e serie a fumetti proprie, che li hanno portati all’apprezzamento di un pubblico sempre crescente, finché hanno deciso di unire le competenze (Emiliano ai testi, Daniele ai disegni) per realizzare la serie di Don Zauker, presto diventata un caso editoriale, tradotta e pubblicata anche in Francia, Belgio e Spagna. Il percorso è proseguito, singolarmente o in coppia, fino ad approdare alla PaniniComics con la miniserie “Nirvana”, distribuita nelle edicole di tutta Italia, e alla Sergio Bonelli Editore con il n. 373 di Dylan Dog.

I due, conosciuti anche come Paguri, portano in scena “Bontà a Cuor Leggero”, uno spettacolo ad ingresso gratuito che non è tratto dalle storie a fumetti di Don Zauker, non vi compaiono le tavole, né le singole vignette, ma ne è rispecchiato lo spirito ferocemente critico nei confronti del credo religioso.

Caluri e Pagani affrontano in maniera irriverente e grottesca una serie di tematiche sensibili accompagnandosi con immagini che ne esaltino l’effetto comico, e intervallando il dialogo con filmati satirici di loro creazione.

L’appuntamento è per questo venerdì, 16 marzo 2018, a partire dalle 20.00.

Al termine del Talk Show, ci sarà un after party con in consolle il dj e producer Mùsica Mata.

È invece in programma per il giorno seguente, un Workshop di Fumetto in Italiano condotto dai due, sempre al KunstBar. Anche in questo caso la formula è del tutto creativa, che verte sull’analisi del linguaggio del Fumetto come medium, nelle sue peculiarità e caratteristiche, che spesso sono invisibili o comunque ignorate da chi ne fruisce (talvolta perfino da chi fumetti ne produce), attraverso esempi, schemi, proiezione di immagini.

Il fine è sottolineare la dignità di un vero e proprio linguaggio a sé, potentissimo e tutt’altro che infantile o semplicistico.

Il costo Iscrizione al Workshop di Fumetto è di 20 euro e per potersi prenotare occorre scrivere una mail a [email protected].

Le Balene Possono Volare mettono in palio la partecipazione gratuita al Workshop, al primo  che invierà la risposta corretta alla mail [email protected] alla domanda:

In che anno è stato fondato il giornale satirico “Il Vernacoliere” e da chi?

Leggi anche: ripartono i corsi di scrittura de Le Balene Possono Volare