spaghetti

Vi ricordate i ragazzi di Radio Banda Larga Berlin? Stanno organizzando un evento culinario, previsto per domenica 18 febbraio, chiamato Spaghetti Fresser e in collaborazione con Labettolab.
Il nome di questa iniziativa, Spaghetti Fresser, vuol dire sostanzialmente “mangiaspaghetti” ed è il termine con cui a lungo sono stati insultati o derisi gli immigrati italiani in Germania.

Attraverso un appropriazione positiva del termine, i ragazzi di RBL hanno inteso ribadire, ma al di fuori dell’offesa e dello stereotipo, il loro amore per la pasta, lanciando al tempo stesso un messaggio di amicizia e integrazione.
I promotori dell’appuntamento invitano dunque chiunque voglia condividere questa passione culinaria a gustare un piatto di spaghetti in compagnia, creando un legame che passa attraverso la musica, il multiculturalismo e la voglia di stare insieme.
Questo è l’obiettivo dell’intero staff di RBL Berlin.

Il ricavato della cena sarà devoluto alla stessa associazione, di cui potrete diventare soci semplicemente partecipando all’evento.
Potete trovare qui tutte le informazioni sul luogo, le modalità e il prezzo della cena.