Until The Day Light, il fumetto ambientato al Berghain

13 May 2015

Share Button
Until_the_daylight_comic-page-12

© Rosario Salerno

Until The Daylight è un fumetto ispirato ad uno dei molteplici volti di Berlino, quello della vita notturna, dei bar e dei techno club.

L’autore e disegnatore si chiama Rosario Salerno e vive a Berlino da diversi anni. Gli abbiamo domandato per quale motivo gli fosse venuto in mente di ambientare le proprie tavole durante la notte berlinese e disegnare / far vivere  i suoi personaggi all’interno del Berghain oppure nella movida notturna berlinese.
Ci risponde che l’idea di disegnare quel tipo di storia a fumetti gli è venuta dopo aver passato molte notti in giro per la città, ma soprattutto dopo una notte in particolare, andando a zonzo per locali e conoscendo gente. E così una mattina – non al massimo della sua forma – ha scritto una poesia. Dalla poesia ha inventato una storia e una volta scritta la storia, ha pensato che sarebbe potuta diventare il copione di una breve storia a fumetti.

Rosario si è  trasferito a Berlino, nel 2009, immediatamente dopo essersi laureato in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Bologna. E’ stato attratto “dalla scena artistica fiorente e cosmopolita che la città offre”, dice. “Essendo arrivato un po’ all’improvviso, l’inizio non è stato dei più semplici e momenti di crisi, si sa, fanno bene all’evoluzione personale di un artista”.

Until_the_daylight_frontcover

© Rosario Salerno

Until The Daylight (titolo italiano: “Fino alla luce del giorno”) racconta la storia di due ragazzi e delle loro vite che si incrociano per una notte a Berlino. “Il tempo trascorre diversamente a Berlino, la città dei nuovi inizi, la metropoli che non dorme mai, la città dove i meno giovani possono sentirsi giovanissimi, dove si può ritrovare il sé stesso perduto ma dove ci si può anche perdere”. Un’esperienza che si sposta tra le luci soffuse delle birrerie ed i colori psichedelici dei techno club, dove i sogni e le illusioni coincidono, pregni di fumo e di colori caleidoscopici, fino a condurre il lettore ad un finale a sorpresa.

Il fumetto è stato auto-prodotto e pubblicato nell’ottobre 2012 in edizione limitatissima. È acquistabile in alcune fumetterie a Berlino (Modern Graphics e Renate Bibliothek) e anche da alcuni rivenditori di fumetti a Bologna (Modo, Alessandro Distribuzioni e Igor Libreria) nonché nello shop online di Rosario e ancora in formato ebook a questo indirizzo.

Share Button