Un nuovo parco a Niederrad

7 October 2015

Share Button
L'are dove sorge l'ippodromo che presto sarà sostituito dalla DFB Akademie e da un parco pubblico. Foto by Emmaus / Wikimedia Commons

L’are dove sorge l’ippodromo che presto sarà sostituito dalla DFB Akademie e da un parco pubblico. Foto by Emmaus / Wikimedia Commons

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Dopo il grande dibattito conclusosi con il referendum cittadino sul destino dell’ippodromo, la strada è ormai aperta per la costruzionde della DFB Akademie a Niederrad.

Il voto, tenutosi qualche mese fa, infatti è servito a porre fine alla querelle che separava chi preferiva continuare ad avere l’ippodromo agli interessi della “legacalcio” tedesca.

Il risultato referendario, tramite il mancato raggiungimento del quorum, ha affossato le speranze di tutti gli appassionati di ippica. In realtà però, molti di quelli che si opponevano alla DFB erano soprattutto preoccupati di salvaguardare l’area verde che costituisce l’ippodromo piuttosto che le corse dei cavalli. E questa loro preoccupazione permane.

Al progetto dell’accademia infatti si affiancherà anche l’apertura di un nuovo parco cittadino la cui progettazione verrà sviluppata in cooperazione con la cittadinanza. Ad una assemblea pubblica tra amministrazione e abitanti, riportano i giornali francofortesi, non sono mancate le critiche e i partecipanti non hanno esistato a manifestare i loro timori.

Dimensioni e costi del parco e dell’accademia non sono ancora chiari, in quanto ancora non si sa quanto dell’ex-ippodromo dovrà venire cementificato e quanto potrà essere trasformato in un parco. Il sentore è che il progetto del parco sia solo un contentino della DFB per ottenere i permessi per costruire la propria accademia.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button