Towel Day! E anche Berlino lo festeggia

25 May 2012

Share Button

L’asciugamano è forse l’oggetto più utile che l’autostoppista galattico possa avere. In parte perché è una cosa pratica – ve lo potete avvolgere attorno perché vi tenga caldo quando vi apprestate ad attraversare i freddi satelliti di Jaglan Beta; potete sdraiarvici sopra quando vi trovate sulle spiagge dalla brillante sabbia di marmo di Santraginus V a inalare gli inebrianti vapori del suo mare; ci potete dormire sotto sul mondo deserto di Kakrafoon, con le sue stelle che splendono rossastre; potete usarlo come vela di una mini-zattera allorché vi accingete a seguire il lento corso del pigro fiume Falena; potete bagnarlo per usarlo in un combattimento corpo a corpo; potete avvolgervelo intorno alla testa per allontanare i vapori nocivi o per evitare lo sguardo della vorace Bestia Bugblatta di Traal (un animale abominevolmente stupido, che pensa che se voi non lo vedete, nemmeno lui possa vedere voi: è matto da legare, ma molto, molto vorace); inoltre potete usare il vostro asciugamano per fare segnalazioni in caso di emergenza e, se è ancora abbastanza pulito, per asciugarvi, naturalmente.

 

Douglas Adams (1952 – 2001)

Così scriveva Douglas Adams (1952-2001) in uno dei suoi libri della famosa serie “Guida galattica per gli autostoppisti“, facendo diventare l’asciugamano simbolo della sua opera. “Oggi è il Towel Day! Non dimenticare il tuo asciugamano!”, è lo slogan dell’anniversario annuale, festeggiato il 25 maggio di ogni anno come tributo allo scrittore umoristico e fantascientifico britannico. In questa data, i suoi fedeli lettori e appassionati da tutto il mondo, portano con sé un asciugamano in suo onore. Il Towel Day vede la sua nascita a due settimane di distanza dalla scomparsa di Adams, avvenuta l’11 maggio del 2001. Da allora, si trasformò in una ricorrenza annuale, che oggi vede coinvolti paesi di tutto il mondo.

Il sito web ufficiale incita a diffondere la parola e aiutare la causa, con l’hashtag di Twitter (#towelday), post nei propri blog, forum, condivisione di link su Facebook e, ovviamente, con l’organizzazione di eventi ed incontri a base di…asciugamani! “Mostra con orgoglio al mondo che hai osservato il Towel Day. Siete invitati a caricare una foto su Flickr (con tag “towelday”) oppure un video su YouTube.“, si legge sul sito ufficiale che celebra la vita e le opere di Douglas Adams.

Anche Berlino festeggia oggi il Towel Day: un incontro davanti a un drink, una festa, la visione di un film, la lettura di un libro, esposizioni, concerti, flash mob. Ecco dove e quando Berlino aspetta voi ed il vostro asciugamano:

* ALEXANDERPLATZ ore 19.00: il tradizionale flash mob! (dettagli + video dell’ed. 2011)

* THE MAXIM GORKI THEATER ORE 16.00: il teatro apre le porte alla celebrazione e i fan della serie “Guida agli autostoppisti” potranno stampare sui propri asciugamani, bere un drink tutti insieme nel “Ristorante alla fine dell’Universo” e scambiarsi piccoli doni intergalattici mentre viaggiano sul simulatore di volo e visitano l’installazione di asciugamani T’O’W’E’L’H’O’U’S’E. Alle 20.15 apre il Gorky Studio per una performance galattica, discussioni e letture. (dettagli)

* ZYANKALI BAR (Institut für Unterhaltungschemie) ore 19.00: birra, noccioline, pangalaktische donnergurgler e strudel “total perspective vortex” per tutti. Attenzione: la poesia Vogon potrebbe essere letta. Dresscode: accappatoio e asciugamano. (dettagli)

* SPACE STATION (Rungestr. 20) ore 20.42: qui si partecipa all’annuale competizione di cocktail del Towel Day (“Space-drinc-contest”). (dettagli + video dell’ed. 2011)

Share Button