Teufelsberg riapre. Anzi richiude

6 September 2015

Share Button

Teufelsberg riapre. Anzi richiude. Dipende dai punti di vista, da che tipo di visitatore della “Montagna del Demonio” sei stato.

La notizia, in due parole, è che il guardiano del faro è stato cacciato. Un appellativo leggero per etichettare la guardia assunta dall’azienda che ha operato, fino ad ora, in qualità di visite guidate alla vecchia stazione di ascolto della NSA. Precisamente la Shalmon Abraham UG.  Secondo il nuovo inquilino, Marvin Schutte – figlio di uno dei co-proprietari, i soldi che si chiedevano per le visite guidate erano troppi e nulla veniva investito nella conservazione del bene.

Dovrebbe, dunque, esserci un nuovo proprietario. Nuovi inquilini sulla collina, ma chiaramente Abraham (il guardiano del faro di cui parlavamo) non ci sta e ha fatto sentire la sua voce, comunicando pubblicamente che tutte le accuse sono infondate, giustificandosi dicendo che, dopo anni di stagnante nulla, la base abbandonata è diventata quello che è ora, un’attrazione turistica di notevole entità, grazie esclusivamente a lui, senza sovvenzioni, prestiti o investitori. Aggiunge che si è operato per fare in modo che le visite guidate fossero il più possibile sicure, il tutto a spese della Shalmon Abraham. Quindi aggiungendo guardrail e mettendo a norma il mettibile. Ricordiamoci sempre che parliamo di un sito abbandonato.

AB Teufelsberg Field Station Berlin Abandoned Spy NSA Station-1

Dunque la situazione resta, per ora, in stallo e questo non è un bene, perché senza qualcuno che se ne occupi, la stazione di intercettazione ha più rischio di deteriorarsi.

Dunque torniamo all’inizio: Teufelsberg riapre, anzi richiude. Dipende da che tipo di visitatori siete o siete stati. Cosa vuol dire? Per qualcuno non occorre nemmeno spiegarlo, certo è che sono molti i nostalgici di una Collina del Demonio scura e misteriosa, nella quale l’unico modo per accedervi era quello di praticare buchi nella rete.

Non come negli ultimi anni, che l’unico modo è stato quello di tirare fuori il portafogli.

 

Share Button