Tag der Wissenschaft a Potsdam: tra scienza ambiente e letteratura

5 May 2015

Share Button

scienze photo

di Giovanni Semenzato

Il 9 maggio 2015 presso il campus dell’Università di Potsdam Am neuen Palais avrà luogo la terza edizione della giornata della scienza. Sotto le parole d’ordine “Ricercare, scoprire, partecipare” si susseguiranno discussioni e laboratori sui i temi più svariati in diverse discipline. Più di 35 università, scuole e istituti di ricerca presenteranno il loro lavoro quotidiano in un vasto programma compreso tra le ore 14 alle 21.

Presentazioni, laboratori e dibattiti si terranno negli edifici del campus. Tra  matematica e letteratura, linguistica e ambiente, sport e politica, l’offerta non  pone  confini alla conoscenza e alla sua diffusione.

L’interessante programma di eventi, scaricabile dal sito, è organizzato in vari settori; vengono trattati temi quali l’apprendimento di una lingua e la relazione tra mente e  linguaggio nella linguistica e nelle scienze cognitive,  così come i prossimi sviluppi dell’informatica e dei media, passando per un dibattito sul caso Pegida e sul ruolo della teoria del complotto islamofobica nei partiti della destra populista per l’ambito politica ed economia.

Su questo stesso tema si discuterà anche parlando di letteratura, con un incontro sulla genesi e sul funzionamento delle teorie del complotto. Altri incontri del settore saranno dedicati ai miti nella cultura antica (“Antiquitas viva” dalle 14) o alla letteratura al tempo della DDR: da segnalare in questo ambito una presentazione della letteratura italiana “rifugiata” presso la casa editrice “Volk und Weltin epoca DDR, nell’incontro dal titolo “Italia da leggere” delle ore 14.

Futuro della ricerca medica, rapporti tra salute e nutrizione e programmi di educazione allo sport saranno tra i principali argomenti degli incontri dedicati a salute e nutrizione.

Ampio spazio è dedicato poi alla tematica ambientale in varie discussioni riguardanti clima, paesaggio ed energie rinnovabili, così come cambiamento climatico, inquinamento e riciclaggio dei rifiuti. Altri eventi prevedono un dibattito riguardante il futuro delle città e dei paesaggi, la discussione di possibili iniziative e progetti e la ricerca di nuove prospettive dell’abitare.

Naturalmente alla giornata sono presenti, benché in maniera più limitata di quanto ci si potrebbe aspettare, le discipline scientifiche stricto sensu: matematica, fisica, astronomia e chimica. Molto spazio sarà dedicato agli esperimenti e alle dimostrazioni su diversi temi, nonché alla divulgazione scientifica. Di questi eventi  molti sono adatti o esplicitamente dedicati ad un pubblico di bambini.

Dove: Campus am neuen Palais, Potsdam

Linea Bus: 695, 606, 605 da Potsdamer Hauptbahnhof fermata Campus Universität/Lindenallee

Ogni 20 minuti dalle 13 alle 21 tra le fermate Pirschheide e Neues Palais sono previste navette gratuite

Share Button