SvegliaItalia: anche a Francoforte in piazza per le unioni civili

25 January 2016

Share Button
La manifestazione davanti al consolato italiano a Francoforte.

La manifestazione davanti al consolato italiano a Francoforte.

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Anche nella metropoli sul Meno, sabato scorso – il 23 gennaio –  si è svolta la manifestazione #svegliaitalia a favore della proposta di legge sulle unioni civili.

Organizzata in maniera molto spontanea, in appena 48 ore e con l’aiuto dei social network, l’evento si è così aggiunto a quelli analoghi svoltisi a Berlino e Monaco e in contemporanea in 98 piazze in Italia. Organizzatrice dell’evento Paola Concia – ex parlamentare e residente a Francoforte – da sempre in prima linea per i diritti delle coppie omosessuali.

Una cinquantina di persone, in buona parte giovani insieme per sostenere una legge che finalmente metterebbe l’Italia al passo con i tempi e non sempre nelle ultime file per la difesa dei diritti civili. Il bel paese infatti è uno dei pochi Stati europei che ancora non prevede un riconoscimento giuridico per le coppie dello stesso sesso.

La manifestazione si è svolta di fronte al Consolato Italiano, il quale ha partecipato tramite una rappresentante, in veste ufficiale, in appoggio dei cittadini.

Tra i presenti anche coppie emigrate per sposarsi in Germania e che ancora non possono registrare il certificato di matrimonio in Italia e sono a tutti gli effetti cittadini e cittadine di serie B. Non sono però mancati anche tanti eterosessuali che vogliono uguaglianza per tutti. Un piccola comunità che anche da lontano ha deciso di sostenere l’approvazione di una legge che è attesa da anni. Anche Francoforte si é fatta sentire.

[man.ros]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button