La Società Dante Alighieri dedica un mese a Pasolini

30 October 2012

Share Button

È online il programma culturale della Società Dante Alighieri di Berlino per il mese di novembre. Il tema centrale delle prossime quattro settimane sarà Pier Paolo Pasolini, l’intellettuale e scrittore bolognese considerato tra i personaggi italiani più influenti di tutto il novecento.

Il primo appuntamento in calendario è per venerdì 2 novembre alle 20. Presso la sede della Società, in Nollendorfstraße 24 a Schöneberg, verrà proiettato “Medea”, il film del 1969 basato sulla tragedia scritta da Euripide, interpretato da Maria Callas e girato tra la Turchia, la Siria e a Grado.

Gli appuntamenti proseguono il 10 novembre alle 19, con la serata di approfondimento e discussione “Ginzburg, Moravia, Pasolini”. Relatrice sarà Susanne Schüssler (Verlag Klaus Wagenbach), mentre l’introduzione sarà a cura del dottor Fabio Ferrarini.

Il terzo (ed ultimo) incontro in programma è previsto invece per il 25 novembre alle 16. Anche in questo caso ci sarà spazio per il cinema: presso gli spazi della società sarà proiettato “Il Decameron”, film del 1971 che Pasolini ha tratto dal romanzo di Giovanni Boccaccio. Tutti gli appuntamenti costano 4 euro ai non associati, 2 agli associati.

Share Button