Sciopero dei treni fino a domenica, disagi per i passeggeri

5 May 2015

Share Button
Foto © ArcCan/ Wikimedia Commons / CC BY-SA 2.5

Foto © ArcCan/ Wikimedia Commons / CC BY-SA 2.5

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Lo sciopero indetto dal sindacato dei macchinisti ferroviari GDL è oggi, martedì 5 maggio, al secondo giorno, durerà fino a domenica alle 9 del mattino.

Si tratta del più lungo sciopero delle Deutsche Bahn ed è il risultato del mancato accordo tra il sindacato GDL e l’azienda. La vertenza è aperta da tempo, già tempo fa infatti i ferrovieri si erano astenuti dal lavoro anche se le altre volte era stato in forma più contenuta.

Il problema riguarda, oltre che la tariffa oraria dei lavoratori, l’estensione del contratto dei macchinisti anche ad altre categorie che lavorano sui treni.

Lo sciopero come avranno notato tutti quelli che si muovono per lavoro, crea non pochi disagi anche nel territorio del Rhein-Main. Coinvolge infatti tutte le S-bahn e i regionali. Su moltre tratte si viaggia con una frequenza di un treno all’ora, ma altrettanten sono completamente cancellate e prive di mezzi sostitutivi.

Per informarsi sulla situazione è possibile consultare il sito delle ferrovie, dove è presente un piano temporaneo oppure telefonare al numero gratuito 08000 99 66 33.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button