Schirn, una nuova mostra dedicata allo spirito bohèmien di Montmartre

6 February 2014

Share Button
© Schirn Kunsthalle Frankfurt, 2014 Foto: Norbert Miguletz

© Schirn Kunsthalle Frankfurt, 2014 Foto: Norbert Miguletz

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Apre domani, venerdì 7 febbraio, la nuova mostra allo Schirn dedicata a Montmartre, il quartiere di Parigi dove tra fine Ottocento e inizio Novecento vissero numerosi tra i più importanti artisti dell’epoca. Si intitola “Esprit Montmartre – Die Bohème in Paris um 1900” e, come si può intuire, metterà in mostra lo spirito di questo quartiere che un contemporaneo nel 1890 definì come una sorta di “gigantesco atelier”.

Obiettivo della curatrice Ingrid Pfeiffer è mostrare la vera vita del quartiere durante il suo periodo di splendore, al di là dei cliché e degli stereotipi che circondano la vita bohèmien degli artisti. L’attenzione al discorso sociologico e al contesto storico metterà in mostra accanto ai dipinti alcune fotografie e stampe dell’epoca e manifesti pubblicitari per re-inserire i capolavori artistici in un contesto di quotidianità più fedele al reale.

La maggior parte della vita del quartiere all’epoca si svolgeva per strada, dove gli stessi artisti spesso esponevano i loro quadri e così non è un caso che molti dei dipinti ritraggano proprio le vie di Montmartre e la gente che le percorre.

Tra gli artisti esposti anche alcuni nomi importantissimi come Vincent Van Gogh, Pablo Picasso, Hennri-Toulouse-Lautrec ma anche due artiste, Suzanne Valadon e Marie Laurencin, meno conosciute ma che aprono uno spiraglio sulla loro esperienza di emancipazione attraverso l’arte.

E poi ancora Edgar Deas e Amedeo Modigliani noto come “l’ultimo vero bohèmiens” di Montmartre. Il periodo coperto va grossomodo dal 1890 al 1920, trent’anni che hanno fatto la fortuna di questo quartiere che tutt’oggi, a beneficio dei turisti, si ammanta di questo spirito “artistico”.

Dove: Schirn Kunsthalle

Quando: 7 febbraio –1 giugno. Martedì, Venerdì, Domenica: 0re 10-19. Mercoledì, Giovedì: Ore 10-22

Biglietti: 10 euro / 8 euro (ridotto)

 

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button