“Report dalla città fragile”: in scena giovedì all’Oblomov

19 October 2016

Share Button

14359068_1001212299987458_3801439480571868968_n

Giovedì 20 ottobre, presso l’Oblomov (Kreuzkölln Lenaustrasse 7, 12047 Berlino), andrà in scena “Report dalla città fragile“, di e con Gigi Gherzi.
Prendendo le mosse da una serie di interviste lo spettacolo fa perno sull’interazione con il pubblico, che in modo unico ed originale compone “una mappa di luoghi, di emozioni, di racconti”. Sono queste le città fragili di Gherzi, abitate da personaggi e paesaggi che nascono da una frizione tra il mondo dell’autore e le reazioni di chi assiste alla magia di un teatro incredibilmente vivo. La performance diventerá ricerca, ma anche condivisione, attraverso un “gioco di domande sulla fragilità sia della vita, sia della città stessa”. L’improvvisazione, in questa prospettiva, diventa quindi l’innesco di una narrazione fresca, autentica e vicinissima alla sensibilità di chi la recepisce.
Scrittore, attore e regista teatrale, Gigi Gherzi ha vinto premi come “Scenario” ed “Eti Stregatto” e ha firmato testi e regie per alcuni tra i più importanti gruppi di teatro di ricerca italiani. Il suo impegno sociale lo ha portato a diffondere la magia del teatro in scuole, comunità, carceri e centri sociali autogestiti. Nel 2011 ha fondato il progetto “Teatro degli Incontri” a Milano. Insegna inoltre teatro e scrittura e recentemente sta lavorando a progetti che hanno come focus il tema dell’incontro tra migranti e realtá italiana.
Lo spettacolo inizia alle 20.30 e i posti sono limitati, per cui è necessario fornire nome, cognome, numero delle persone che vogliono prenotare e numero di telefono. Per le prenotazioni si può scrivere all’indirizzo mail [email protected] oppure telefonare, per informazioni, al numero 0157.83895928.
Gli ingressi vanno ritirati al massimo entro 10 minuti dall’inizio dello spettacolo.

Share Button