Primark apre a Berlino, in migliaia in coda

12 July 2012

Share Button
Lo Schloss-Strassen-Center [© Muns / Wikimedia Commons / CC BY 3.0]

Lo Schloss-Strassen-Center [© Muns / Wikimedia Commons / CC BY 3.0]

Non sarà una notizia di spessore, ma può interessare tutti gli appassionati di Londra e delle tendenza della moda più cheap: Primark, la catena di vestiti più diffusa in Gran Bretagna, ha aperto l’11 luglio la sua prima filiale berlinese.

Il negozio occupa una superficie di 5500 metri quadrati allo Schloss-Straßen-Center, centro commerciale situato a Steglitz. Già due ore prima dell’apertura, circa 1500 persone affollavano l’ingresso della filiale.

L’azienda è stata fondata a Dublino nel 1969. Per questa ragione, all’inaugurazione era presente anche l’ambasciatore irlandese, Daniel Mulhall. “Sono felice che Primark crei nuovi posti di lavoro in Germania”, ha detto il diplomatico.

Quella di Berlino è la filiale numero 238 per Primark, che opera, oltre che in Irlanda e in Gran Bretagna, anche nei Paesi Bassi, in Spagna, in Portogallo, in Belgio e, ovviamente, in Germania (dove le filiali sono otto).

In terra tedesca, il gruppo impiega circa 3000 dipendenti, di cui 540 nella sua sede berlinese dello Schloss-Straßen-Center. Un secondo negozio aprirà ad Alexanderplatz nella primavera del 2013.

Share Button