Guardano video porno sul web, a casa arriva la multa: è successo in Germania

19 December 2013

Share Button

di Lupita Palomera
(pubblicato originariamente su BonsaiTV)

L’agente svizzero che possiede i diritti dei film erotici Amanda’s Secret, Miriam’s Adventure e Glamour Show Girls avrà probabilmente stappato la sua bottiglia di champagne delle grandi occasioni dopo la sentenza finale del giudice che prevede il risarcimento danni e il pagamento dei diritti da parte di tutti coloro che, tramite il sito RedTube, hanno visto i film zuzzi in questione.

Insomma RedTube non aveva i diritti, ha comunque caricato i video e ora qualcuno deve pagare per quelle tette. Così circa 30 mila persone residenti in Germania si sono viste recapitare una lettera contenente l’ammenda da pagare: 250 euro per due culi.

LEGGI IL RESTO SU BONSAITV

Share Button