Poliziotti scambiati per spogliarellisti a una festa di compleanno

24 July 2016

Share Button

di Alessia Del Vigo

Due poliziotti sono stati scambiati per spogliarellisti a una festa di compleanno a Berendorf, nella Renania-Palatinato. I pubblici ufficiali si erano recati sul posto in seguito alla segnalazione di alcuni vicini, irritati dalla musica troppo alta, come ha riportato il portavoce della polizia lunedì scorso. Circa dieci donne, che nella notte di domenica stavano festeggiando i cinquant’anni di un’amica, hanno accolto con incontenibile entusiasmo gli uomini in divisa, pensando che si trattasse di spogliarellisti appositamente ingaggiati per fare una gradita sorpresa di compleanno. “Abbiamo provato più volte, ma invano, a spiegare loro che si trattava di una vera chiamata”, hannno dichiarato in seguito i due ufficiali.

I poliziotti, uno sulla ventina, l’altro sulla cinquantina, sono stati calorosamente abbracciati e fotografati. Quando hanno chiesto alla festeggiata il numero di cellulare con tono piuttosto autoritario, l’allegria delle signore è decisamente aumentata, probabilmente nella convinzione che si trattasse dei preliminari di una successiva performance. Non appena le persone presenti alla festa hanno notato all’esterno una vera auto della polizia, però, si sono rese conto del malinteso e hanno ovviamente adottato altri toni e un altro comportamento.
Inutile aggiungere che il volume della musica e dei festeggiamenti si è subito ridotto sensibilmente.

Share Button