Compri una foto, sostieni un progetto sociale: l’idea di una startup di Berlino

15 April 2013

Share Button

photocircle

Tutto è cominciato come spesso iniziano le avventure delle nuove start-up. Thomas Heinrich, 30 anni, fondatore e CEO di “Photocircle” (con lui, a fondare la start-up, anche il 24enne nostrano Francesco Laddomada, approdato a Berlino dalla Sardegna apposta per il progetto) era in viaggio in Cambogia, quando ha avuto l’idea vincente per la sua azienda: “Ero infelice del mio lavoro come consulente di gestione e mi sono preso una pausa, volevo avviare un’attività in proprio” – racconta – “Mentre ero in Cambogia ho scattato molte fotografie e, come fotografo, ho pensato che bisognasse restituire qualcosa ai soggetti delle immagini“.

Così è nata la berlinese “Photocircle”, una piattaforma online dov’è possibile acquistare fotografie da tutto il mondo, ma con una particolare caratteristica: con l’acquisto, si sostiene un progetto sociale nel paese in cui la fotografia è stata scattata.

Al momento sono circa 250 gli artisti presenti sul sito e l’archivio conta diverse centinaia di immagini, tutto di ottima qualità e non più care di altre piattaforme. E se una grossa fetta di queste rappresentano paesi esotici, dalla bambina in un villaggio etiope ad un gruppo di giovani monaci in preghiera in un monastero in Myanmar permettendo di sostenere progetti come l’adozione di un bambino in Etiopia o un rifugio per donne in Kenya, non mancano gli scatti dalle città europee, prima fra tutte Berlino.

“Ci sono fotografie che rappresentano, per esempio, la Fernsehturm – ha spiegato la photo editor Saskia Otto – e in quel caso si sostengono progetti locali“. Tra questi, si ricordano i progetti scolastici, la Fondazione AIDS o la non-profit Kulturloge. “Photocircle” si sostiene tenendo il 6% del prezzo di vendita di ogni fotografia, mentre ogni fotografo dovrebbe indicare quale percentuale del prezzo vuole donare per una giusta causa.

Acquisti fotografie, aiuti le persone“, così suona il motto della start-up più sociale di Berlino (www.photocircle.net).

Share Button