Organizzare orge e evadere il fisco

23 December 2013

Share Button
Foto © Ralf Lotys / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0 / remixed by Il Mitte

Foto © Ralf Lotys / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0 / remixed by Il Mitte

FrancoforteFrancoforte –  Chissà come gli sarà venuta l’idea o la passione, fatto sta che una coppia sposata negli ultimi anni aveva trovato un ottimo modo per sbarcare il lunario. Per guadagnare soldi infatti  organizzavano gangbang e orge a pagamento in diverse location sparse per il paese. Fin qui nulla da raccontare, un lavoro un po’ “particolare” ma, come dire, una questione di gusti.

Il fatto è che circa due settimane fa la polizia di Francoforte è entrata in un hotel della zona della fiera e li ha arrestati in flagranza di reato. Di nuovo, il problema non è stato la tipologia delle feste, bensì qualcosa di molto più grave. Infatti dal 2006 a oggi i due, secondo gli inquirenti, avrebbero guadagnato sì una montagna di denaro, ma purtroppo per loro era tutto in nero.

Il biglietto per partecipare alle feste costava fino a 180 euro e in totale sarebbero stati più di 450 gli incontri organizzati. Un’attività redditizia ma illegale perché non dichiarata al fisco, per questo la coppia è stata arrestata e ora dovrà rispondere delle tasse evase. In più aggravante imperdonabile i due risultavano essere una famiglia in stato di povertà, senza reddito, che usufruiva dei sussidi statali, del celeberrimo Hartz IV e avrebbero evaso il fisco per ben un milione di euro.

[ale.gra]

 

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button