Oggi arriva a Berlino il Treno della Memoria

4 June 2013

Share Button
Wikimedia Commons

Wikimedia Commons

Da Amburgo, Colonia, Francoforte. Ma anche da Vienna, Dresda, Berlino. Tutti binari portavano ad Auschwitz nell’epoca del Deutsche Reichsbahn, il servizio ferroviario fondato nel 1920 e riorganizzato nel 1937 per meglio sopperire alle esigenze logistiche della dittatura nazista.

Oggi, Berlino, ricorda quel terribile periodo. Alla stazione di Friedrichstrasse, infatti, arriva “Der Zug der Erinnerung”, il treno della memoria, che periodicamente attraversa le principali città del paese per rimembrare l’Olocausto e la delirante brutalità del Terzo Reich.

Alle 13.00 il Segretario di Stato per gli Affari Culturali, André Schmitz, visiterà il treno, e commemorerà le migliaia di giovani e bambini deportati e uccisi dal regime nazista a Sobibor, al confine tra Germania e Polonia. All’evento presenzieranno anche le organizzazioni di rappresentanza delle vittime.

Per ricordare il genocidio, sul treno sarà allestita una mostra con foto, filmati e le lettere che i deportati gettavano dai finestrini durante il viaggio, alla disperata ricerca di un aiuto. Domani, il treno della memoria arriverà a Frankfurt (Oder), al confine con la Polonia. Per tutte le informazioni, clicca qui.

Share Button