Nuove tariffe della VBB (BVG/S-Bahn incluso)

1 February 2017

Share Button

di Axel Jürs

Dal 1° gennaio sono entrati in vigore i nuovi prezzi per i biglietti della BVG e della VBB (rete di trasporto pubblico di Berlino-Brandenburgo) e per “addolcire” gli aumenti ci sono anche nuove offerte. Va da dire che l’incremento dei prezzi nella regione Berlino-Brandenburgo (0,6%) è il più moderato di tutta Germania, dopo l’aumento del 2016 (1,8%) e con l’eccezzione della città di Potsdam, dove è arrivato fino a 4%.
D’altra parte alcuni biglietti valgono di più, perché quelli giornalieri per le zone ABC di Berlino e AB di Potsdam addesso permettono di includere gratuitamente tre bambini sotto 14 anni. E non cambiano i prezzi per gli abbonamenti di scolari (Schülerticket) e i loro fratelli (Geschwisterticket) e neanche per le biciclette.

Di quel misto di aumento moderato dei prezzi e allo stesso tempo allargamento delle possibilità di accompagnamento libero, approfitteranno soprattutto le famiglie e i gruppi che viaggiano insieme. Anche se il prezzo di viaggo per un adulto (Einzelfahrausweis) è aumentato da 2,70 € a 2,80€, c’è sempre la possibilità di comprare un biglietto per quattro viaggi (4-Fahrten-Karte) per 9,00€, venduto allo stesso prezzo dell’anno scorso e decisamente conviene per tutti coloro che vogliono risparmiare, pagando solo 2,25€ per viaggio.
Rimangono in vendita anche i biglietti per percorsi brevi (Kurzstrecke): valgono per tre fermate sulle linee di U-Bahn, S-Bahn o X-Bus e per sei fermate sulle linee di autobus o tram, però senza la possibilità di cambiare linea.

Per i cittadini anziani e pensionati c’è sempre l’abbonnamento (Abo65plus) per tutta l’estensione del VBB (Berlino e tutto il Land Brandenburgo) a 612,00€ all’anno (con pagamento mensile) o 593,00€ (con pagamento in unica soluzione). È possibile anche optare, come prima, per un abbonamento per anziani di ambito locale (Zona AB), a Berlino, e da gennaio, anche nelle città di Frankfurt (Oder), Cottbus e Brandenburg an der havel, a 340,00€ a l’anno. La VBB ha tolto la limitazione degli orari per questo abbonamento.

L’abbonamento per gli scolari e i loro fratelli (Geschwister) sarà trasferito nel sistema dei bigletti elettronici (fahrCard), come già fatto con l’abbonamento ecologico (Umwelt-Ticket), che è in vendita a prezzi diversi secondo le zone e il modo di pagamento. Vantaggio di questo abbonamento: non è nominativo, vale per chi ce l’ha in tasca.

Il Senato di Berlino ha inoltre appena abbassato il prezzo per l’abbonamento di coloro che ricevono Hilfe zum Lebensunterhalt, (il sostegno sociale Harz IV): da 36,00€ a 27,50€.

In Breve – Novità introdotte da gennaio:
Biglietti giornalieri (per le zone AB, BC, ABC a Berlino, AB a Potsdam)
Possibilità di portare tre bambini fin o a 14 anni (l’adulto accompagnatore deve ovviamente avere più di 14 anni)
Biglietti per 4 viaggi (all’inizio solo per la zona AB a Berlino)
Zone BC e ABC a Berlino: biglietti per adulti a 12,00 e 13,20 Euro
Zona AB a Potsdam: biglietti per adulti a 7,60 Euro e Kurzstrecke a 5,60 Euro
Zona AB a Frankfurt (Oder): biglietti per adulti a 6,40 Euro
Zona AB a Brandenburg (Havel): biglietti per adulti a 6,40 Euro
Abonnamento per gli anziani (Abo 65plus): adesso vale non solo per Berlino, ma anche nelle zone AB delle città
Frankfurt (Oder), Cottbus, Brandenburg an der Havel.

Share Button