Nächste Station > Scarpe, drag queen e coolness. Tre appunti.

7 March 2014

Share Button

di effeerre*

Vernissage a Wedding

Negli stessi capannoni in cui l’altro ieri era d’obbligo la scarpa antinfortunistica e ieri l’anfibio bestiale, oggi l’artista vi gira scalzo, sicuramente protetto dai vaccini dei suoi ultimi viaggi in Asia, come l’albatros baudeleriano.
L’adeguatezza del calzare, valore per il prossimo millennio.

***

Fotobook a Neukölln

Nella stazione della Schönleinstraße. Un fotografo dirige una drag queen dalle ampie piume nere e un vistoso boa. Accanto a loro biascica un clochard.
Stessa pièce? No.
Il surreale è più feroce del reale.

***

Dialogo di ragazzi americani in fila davanti a un club

– No worries, they will let us in.
– How can you say that?
– Because we look so normal, so average!
– Oh yeah! That’s true. Cool.

***

stazione precedente | stazione successiva

Nächste Station Ponte

Nächste Station è una raffinata collezione di appunti sparsi e di testi nati casualmente nei café, sulle metropolitane, mentre si aspetta un dürum döner, sesamsoße, ohne rotkohl e altri generi di attese berlinesi.

È pubblicata (ir)regolamente su il Mitte ogni 3/4 giorni.

efferre, al secolo Filippo Rosso, è nato e cresciuto a Roma. Il suo sito è www.filipporosso.net

Share Button