Morto Fritz, l’orso bianco di Berlino

10 March 2017

Share Button

Per il prossimo fine settimana tanti berlinesi avevano un appuntamento fisso nel loro calendario, vale a dire un incontro con “Fritz” al Tierpark Friedrichsfelde di Berlino. Stiamo parlando ovviamente del piccolo orso bianco nato a dicembre e già pronto a uscire per la prima volta dalla sua Kinderzimmer (cameretta), per fare conoscenza con i suoi già numerosi ammiratori.
Purtroppo tutto questo non si verificherà, nè questo fine settimana nè mai, perché il piccolo Fritz, il successore già popolare del famosissimo Knut, è morto martedì.
Molto probabilmente la causa della morte è stato un problema al fegato che a quanto pare il veterinario non è riuscito a risolvere, nonostante le cure profuse. Il direttore dello Zoo e del Tierpark, Andreas Knieriem, ha comunicato ai giornalisti che l’intero staff dello zoo è davvero triste e depresso in seguito all’inaspettato evento.
Il nome Fritz era stato scelto come omaggio a “Friedrich der große”, Federico il Grande, re di Prussia affettuosamente chiamato “Alter Fritz” (vecchio Fritz) dai berlinesi e responsabile della trasformazione di Berlino in una delle capitali europee più famose e importanti del suo tempo.
Finora, in oltre trent’anni, tra gli orsi polari nati a Berlino, Knut resta l’unico che sia riuscito a diventare adulto.

Share Button