Un premio all’alpinista Messner dalla Senckenberg Gesellschaft

30 October 2014

Share Button
Foto © Eva Kocher / Wikimedia Commons / CC BY-SA 2.5

Uno scheletro nel museo Senckenberg. Foto © Eva Kocher / Wikimedia Commons / CC BY-SA 2.5

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – La Seckenberg Gesellschaft für Naturforschung è una delle istituzioni storiche di Francoforte. Fondata nel 1817 si occupa della divulgazione e dell’incentivazione della cultura e della ricerca scinetifica, oltre che ovviamente dell’omonimo museo situato tra la Messe e il campus universitario di Bockenheim.

La novità, nella lunga storia di questa società è che da quest’anno sono stati istituiti due premi che verranno assegna il 15 novembre. A meritarseli saranno personaggi che con il loro impegno hanno acquistio riconosciuti meriti scientifici o divulgativi.

Se il primo sarà assegnato al ricercatore naturale Page Chamberlain,  professore di Standford, il secondo andrà all’italiano – almeno di passaporto – Reinhold Messner. L’alpinista, che tutti sicuramente ricordano per la pubblicità di una nota acqua minerale, è però uno degli scalatori più celebri della storia, autore di diverse imprese sui monti più alti del mondo. In questo secondo caso il premio è per l’impegno nel creare consapevolezza rispetto ai problemi ambientali e naturali.

Foto © Das blaue Sofa / Wikimedia Commons / CC BY 2.0

Foto © Das blaue Sofa / Wikimedia Commons / CC BY 2.0

L’idea è non limitare i premi solo a chi, in campo scientifico ha prodotto un progresso nel sapere naturalistico, ma anche a chi, come Messner è stato in grado di divulgare questo sapere o di essere un modello di consapevolezza.
Entrambi i premi consistono in diecimila euro. Verranno assegnati, d’ora in poi, con cadenza annuale tramite una giuria di esperti a cui parteciperà la stessa direttrice del Senckenberg. La cerimonia di assegnazione si svolgerà ovviamente nel Museo Senckenberg – che per la cronaca è anche il secondo museo di storia naturale più grandi di Germania – alle ore 18. Tra gli altri presenzieranno anche le autorità del Land dell’Assia (con Tarek Al-Wazir dei Verdi) e l’ex-governatore Roland Koch.
[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button