L’Odissea di Goethe, un suggestivo spettacolo di fotografia, poesia e musica

22 June 2016

Share Button
Photo by Angelo di Garbo

Photo by Angelo di Garbo

Venerdì 24 Giugno avrà luogo a Berlino la prima dell’opera “Goethes Odyssee. Die Insel der tanzenden Wasser” (L’Odissea di Goethe. L’Isola delle Acque danzanti), una proiezione fotografica accompagnata da una lettura di poesie in tedesco e da una performance musicale. Il progetto che darà vita a questa fusione di stimoli e forme artistiche nasce nel 2011, quando il fotografo palermitano Angelo di Garbo chiede ad Adriano Rossi delle poesie, allo scopo di accompagnare trenta immagini che compongono una serie chiamata, appunto, “L’isola delle Acque danzanti”.
Il fulcro dell’intera ispirazione è il viaggio di Goethe in Sicilia e l’incontro del poeta con l’isola che non solo lo influenzò sul piano letterario, ma lo arricchì di una sensibilità nuova anche in relazione alla teoria sui colori.

La Sicilia, per Goethe, non era solamente “la terra dove fioriscono i limoni”, ma anche uno dei luoghi in cui la cultura europea affondava con tenacia le sue radici. Per questo il suo celebre viaggio non si concluse a Napoli, ma si spinse fino a Palermo, raggiunta in veliero, e si aprì a suggestioni che altrimenti non avrebbe mai conosciuto e apprezzato con l’intensitá con cui invece le sperimentò.
Questa unione di Goethe con la Sicilia è l’asse portante della collaborazione dei summenzionati Di Garbo e Rossi, a cui si aggiunge il musicista Stefano Meucci, che aggiunge alla combinazione tra parole e immagini suoni densi e vibranti e composizioni del tutto originali. “La luce delle immagini sull’acqua si rispecchia nelle immagini poetiche e musicali che, come nello svivupparsi di una fotografia, nascono da un sottofondo ancora immutato”, dice Adriano Rossi, spiegando che tipo di atmosfera verrà evocata nel corso di questo interessante evento.  Il quesito di ciò “che unisce il mondo al suo interno”, il primum mobile delle cose, è un elemento che fonde l’opera poetica di Goethe con i suoi studi sulla luce. Così, Goethe, il poeta dotto che con un mare burrascoso si accinse ad approdare nella leggendaria Sicilia, diventa, in questo progetto, un Ulisse alla ricerca di conoscenza, che si spinge avanti nell’ignoto e in una luce nuova ed intensa, nella quale “tempi remoti sporgono nel presente e la realtà rinasce in immagini nuove”.

Goethes Odyssee. Die Insel der tanzenden Wasser from Stefano Meucci on Vimeo.

“Goethes Odyssee. Die Insel der tanzenden Wasser” (L’Odissea di Goethe. L’Isola delle Acque danzanti), proiezione fotografica, lettura (versione in tedesco), performance musicale.
Fotografie: Angelo Di Garbo
Poesie: Adriano Rossi
Musica: Stefano Meucci
Quando: venerdì 24. giugno 2016
Dove: ILKINO, Nansenstr. 22, 12047 Berlin ( Neukölln)
Inizio: ore 20.00

Share Button