Le tredici migliori pizzerie di Berlino secondo i lettori de “Il Mitte”

27 September 2016

Share Button

pizza photo

Qualche tempo fa, vi abbiamo chiesto di darci il vostro parere sulle pizzerie di Berlino che preferite, ben sapendo che ci saremmo trovati di fronte a dibattiti e disquisizioni tra intransigenti puristi e semplici affamati non troppo attenti alle sfumature. Sui social la discussione si è protratta in modo appassionato e avete continuato, nel tempo, a darci il vostro parere. Qui riportiamo l’elenco delle undici pizzerie che avete nominato più frequentemente. Abbiamo quindi integrato i vostri pareri raccogliendone altri attraverso fonti diverse, per poter avere una visione il più possibile a 360°.
Sentitevi liberi di concordare, dissentire e scriverci per rilanciare con le vostre opzioni. Molti hanno motivato le loro preferenze usando come unico parametro la bontà della pizza in relazione a tutti i singoli passaggi coinvolti (materie prime, lievitazione, cottura etc.), altri hanno integrato il giudizio con considerazioni di altro tipo, per esempio elogiando o criticando il contegno del personale o la bellezza della cornice.
Noi de “Il Mitte” non possiamo che constatare ancora una volta quanto il buon cibo sia per noi italiani non solo qualità della vita, ma anche costante occasione di confronto ai limiti della disputa filosofica “minore” e a questo proposito, se non l’avete letto, vi consiglio il famoso passaggio del dibattito sulla pizza contenuto nel libro “Hanno tutti ragione”, di Paolo Sorrentino, che mostra questo meccanismo in modo assolutamente esilarante.
Nel frattempo, però, a voi la parola.

Le tredici migliori pizzerie di Berlino secondo i lettori de “Il Mitte”

Il CasolareIl RitrovoI due forni (Kreuzberg, Friedrichshain, Prenzlauer Berg). Sono tre famosissime pizzerie collegate tra loro dal fatto di avere gli stessi fondatori. Sempre affollatissime, sono considerate un punto di riferimento per la comunità italiana e non. Apprezzati la pizza, il cibo in generale e il rapporto qualità-prezzo. Alcuni lamentano un atteggiamento a volte sgarbato da parte del personale, dovuto anche al fatto che i ritmi di lavoro siano sempre abbastanza frenetici.

Il Giradischi, Oderberger Str. 22, 10435 (Prenzlauer Berg). Si parla molto bene dell’originalità del locale, che ha le pareti tappezzate di vinili e una selezione musicale di ottimo gusto. La maggioranza degli avventori trova che la pizza sia buona e i prezzi ragionevoli. Lamentata a volte una scarsa attenzione per i dettagli, soprattutto quando il locale è pieno. La pizza è sottile e molto grande.

Zia MariaPappelallee 32 A, 10437 (Prenzlauer Berg). Si possono ordinare pizze tonde, ma anche tranci. Possibili anche opzioni per vegetariani e vegani. Si parla molto bene della pizza, sottile e croccante e ottimamente farcita, dei prezzi e della zona. Il locale non è grandissimo quindi, se affollato, c’è da aspettare un po’.

StandardEcke Zionskirchstrasse, 10119 (Mitte). Tra i punti di forza gli avventori segnalano prezzi ottimi, cottura perfetta e ingredienti di qualità. Tra le critiche il fatto che non ci sia una grande varietà di pizze e che l’atmosfera sia forse un po’ troppo rumorosa. La pizza è a bordo alto, quella napoletana classica, per intenderci. Molti napoletani insistono nel dire che mangiarla è come sentirsi improvvisamente “a casa”. Necessaria la prenotazione.

Stranero, Liebenwalder Str. 11, 13347 (Wedding-Reinickendorf). Di questo locale piace il fatto che sia accogliente, che il menu sia assai variegato e anche la pizza è molto apprezzata. Buoni anche i prezzi, secondo gli avventori, che raccomandano di non farsi ingannare dalla cornice, forse un po’ troppo “minimalista”.

MasanielloHasenheide 20, 10967 (Kreuzberg). Gli avventori parlano benissimo della pizza e dei prodotti napoletani in generale, dai primi al dolce. Alcuni lamentano, talvolta, una mancata uniformità nella cottura della pizza e prezzi non proprio contenuti.

Olio, sale e pepe Willmanndamm, 15, 10827 (Schöneberg). Si parla positivamente della pizza, della birra e del servizio, rapido ed efficiente. Il locale è un po’ piccolo e un po’ lontano dal centro, ma comunque vicinissimo alla fermata U7.

PrometeoGoebenstr. 3, 10783 (Schöneberg). Si parla molto bene della pizza e dei dolci disponibili. Alcuni avventori suggeriscono delle luci e un arredamento diversi, che in qualche modo creino un’atmosfera più intima.

De NoantriGoerlitzer Str. 63, 10997 (Kreuzberg). Gli avventori parlano bene della pizza, ben cotta, ben farcita e molto grande, dei prezzi modici e della gentilezza del personale. Alcuni lamentano il servizio a volte approssimativo e la cura non proprio perfetta della sala.

Bye Bye Cavaliere, Proskauer Str. 28, 10247 (Friedrichshain). Piacciono molto la varietà della pizza, bassa e croccante, la qualità dell’impasto e anche le altre specialità italiane disponibili. La pizza si può ordinare sia intera che in tranci. Il locale all’interno è alquanto piccolo, ma sono disponibili tavoli all’esterno, in una strada tranquilla.

Trattoria LibauLibauer Str. 10, 10245 (Friedrichshain). Ha un grande successo quest trattoria, la maggior parte degli avventori parla di pizza ottima, dolci da provare e un ottimo rapporto qualità-prezzo. La pizza ha la crosta sottile, quindi destinata ai seguaci della “scuola romana”. Gli inconvenienti possono essere la difficoltà di trovare parcheggio, se si è in auto, e il fatto che i bagni siano un po’ piccoli.

 

Share Button