l’8 marzo italiano a Berlino: un pranzo per le donne

7 March 2016

Share Button

Domani alle ore 13,00  in occasione della Giornata Internazionale delle Donne, il Com.It.Es. (Comitato Italiani all’Estero) di Berlino con la collaborazione dell’associazione bocconcini di cultura, della libreria italiana Mondolibro e con la partecipazione di Rete Donne Berlino, organizza presso il ristorante Vino e Basilico in Tucholskystraße 18/20, 10117 Berlin-Mitte un pranzo al quale sono invitate tutte le donne italiane residenti a Berlino.

Donne di ogni età, estrazione sociale e professione avranno l’occasione per incontrarsi, conoscersi, raccontare ed ascoltare storie ed esperienze personali, scambiarsi consigli ed idee.

Sarà possibile, al prezzo di 17 euro, degustare il menu creato dallo chef Alessandro Albanese a base di salmone marinato al caffè con insalatina di finocchi e arancia, focacce, trofie al pesto patate e fagiolini e la torta mimosa di Natalia Giordano, titolare della pasticceria italiana Lato Dolce, acqua e caffè. La prenotazione è gradita.

Altre due le iniziative interessanti all’interno della giornata: durante il pranzo, Lisa Mazzi dell’associazione Rete Donne Berlino, su iniziativa di Liana Novelli, Coordinamento Donne Italiane di Francoforte, interverrà per sensibilizzare il pubblico sulla problematica dell’Art. 37 della Costituzione Italiana e sui diritti delle donne, causa condivisa anche dalla scrittrice Dacia Maraini.

In serata invece, presso la  libreria italiana Mondolibro, si terrà la presentazione del libro Sugar Queen, la favola moderna di una mamma che ha sconfitto la crisi con il cake design. Cosima Santoro (literatur-reisen-italien.de) modererà l’incontro con l’autrice Cristina Zagaria, che verrà introdotto dal Prof. Dr. Luigi Reitani (Direttore Istituto Italiano di Cultura di Berlino).

Per prenotare scrivere un sms al numero 0172-3104958 oppure una e-mail a info@bocconcini.net

www.comites-berlin.de

www.bocconcini.net

www.mondolibro.de

Share Button