Kunst am Spreeknie: festival underground di arte contemporanea a Berlino

17 June 2015

Share Button

kunst_am_spreeknie_logo

 di Mirea Cartabbia

Anche quest’anno, dal 3 al 12 luglio si terrà a Berlino uno dei festival di arte contemporanea underground tra i più consolidati: il Kunst Am Spreeknie.

La location è il kiez di Schöneweide: quartiere situato nella zona sud-est della città e rappresentato, nell’immaginario berlinese, da grandi edifici in mattoni rossi e gialli, ovvero agglomerati di ex fabbriche della DDR. Come molto spesso accade nella capitale tedesca, gran parte degli spazi che altrimenti sarebbero decaduti o rimasti vuoti, sono stati occupati da artisti. Nelle giornate dell’11 e del 12 luglio, ben cinquecento di essi apriranno le porte dei loro atelier, per permettere a tutti di ammirare i loro lavori.

slider_03

© kunst-am-spreeknie

Una novità importante di questa edizione è la collaborazione con il progetto Open Island, un’isola costituiti interamente da materiali riciclati, di cui abbiamo già parlato qualche giorno fa. Durante la giornata di apertura ufficiale di Open Island, alcuni degli artisti partecipanti al Kunst am Spreeknie, esporranno i loro lavori sull’isola, presso l’apposita piattaforma dedicata alle esposizioni.

Non si hanno ancora informazioni dettagliate sul programma e le altre iniziative organizzate dal festival, ragione per cui vi invitiamo a tenere d’occhio il sito per tutti i futuri aggiornamenti.

Il festival, ormai giunto alla sua ottava edizione, è ad entrata gratuita.

Share Button