A Berlino arrivano i Joycut, tra new wave ed electro

22 October 2013

Share Button
I Joycut dal vivo [via Facebook ufficiale]

I Joycut dal vivo [via Facebook ufficiale]

Arrivano a Berlino i JoyCut, quartetto electro-wave a tinte pop originario di Bologna.

Dopo un tour americano e europeo di circa dieci date, la band conclude l’esperienza estera il 25 ottobre al Monarch di Skalitzer Straße, dove porta i brani potenti dell’ultimo lavoro “PiecesOfUsWereLeftOnTheGround”.

Il penultimo album della band, “Ghost Trees Where To Disappear”, era stato un buon successo; con questa nuova uscita discografica targata IRMA Records, i quattro cercano di raggiungere una fetta di pubblico ancora più grande.

Le recensioni alla nuova uscita sono state molto positive. La storica rivista Il Mucchio ne ha parlato così: «Muri elettronici e battiti tribali. Ascese vertiginose e lente calate nell’oscurità. Esseri spersonalizzati in cerca di emozioni umane… Un disco ambizioso, sofisticato, irresistibile, destinazione raggiunta».

L’appuntamento dunque per ascoltare Drive, DarkStar, ChildrenInLove e gli brani della carriera decennale della band, che cita tra le sue influenze The Cure, Echo and Bunnymen e Nick Drake, è per il prossimo 25 ottobre al Monarch di Kreuzberg.

JoyCut Trailer NewAlbum 2013 from JoyCut_Official_ on Vimeo.

Share Button