Il cuore della Puglia a Berlino: Feinkost regionali alla Marheineke Markthalle di Kreuzberg

9 February 2017

Share Button

Mercato

di Gabriella Di Cagno

Berlino si differenzia dalle altri capitali europee per uno stile di vita generalmente avverso al consumo alimentare di quanto non strettamente indispensabile e per lo scarso potere di acquisto da parte dei consumatori, molto attenti al risparmio più ancora che alla qualità dei prodotti.
Ciò influisce negativamente sull’offerta di generi alimentari che si possono trovare nei supermercati e nei negozi al dettaglio, questi ultimi assai meno diffusi che nelle città italiane. Con le dovute e rare eccezioni, ovviamente.
I posti migliori dove acquistare prodotti regionali freschi e merci esotiche sono i mercati, che in città abbondano in ogni quartiere: Berlino conta oltre duecentocinquanta mercati rionali, i quali offrono nell’insieme un vasto e vario assortimento di prodotti alimentari (anche biologici) e sono il luogo migliore per fare la spesa.
Di solito trattasi di mercati all’aperto (settimanali o bisettimanali), come il popolarissimo e centrale mercato turco di Kreuzberg (in realtà è già Neukölln), il cui nome ufficiale è Türkischer Markt am Maybachufer.

Purtroppo resta poco delle antiche Markthallen, ovvero i tradizionali mercati coperti esistenti dalla fine dell’Ottocento e diffusi in origine in tutti i quartieri. Le Markthallen sono caratteristici edifici in mattoncini oggi spesso adibiti ad altri utilizzi, con l’eccezione di due di essi, ancora attivi come mercato, ai quali si aggiunge la moderna Marheineke Markthalle a Kreuzberg.
Completamente ristrutturata nel 2007, la Marheineke mantiene l’atmosfera degli antichi mercati rionali storici, ed è oggi un angolo mediterraneo della Berlino multiculturale. L’ambiente ampio, luminoso e intensamente frequentato, con banchi stracolmi di Delikatessen che assomigliano più a stand di vera gastronomia italiana che a bancarelle ambulanti, diventa spesso la scena di eventi gastronomici a tema, come quello che si svolgerà nei giorni di venerdì 10 e sabato 11 febbraio, e che sarà dedicato alle specialità pugliesi.

Per questo evento, organizzato dalla rete Cuore della Puglia in collaborazione con Apulier in Berlin e. V., arriveranno a Berlino i prodotti di alcune aziende pugliesi appositamente selezionate o appartenenti al consolidato “Gruppo di acquisto” dei pugliesi a Berlino.
Nei due giorni del mercato sarà possibile degustare e acquistare i prodotti enogastronomici (olio, vino, salumi, pasta, conserve sottolio) e procurarsi interessante materiale sulla Puglia e sulle strutture di accoglienza turistica.
Ci sarà un banco con un workshop dedicato alla pasta fresca fatta a mano. I partecipanti avranno l’occasione di preparare il loro piatto di pasta, imparando come modellare orecchiette, cavatelli o fricelli.
Al banco dei vini sarà presente un sommelier che vi farà degustare i tipici vini rossi e rosati, mentre altri offriranno confetti e dolcezze della migliore tradizione regionale.

Informazioni riassuntive sull’evento
Quando: Venerdì 10 (8:00 – 20:00) e Sabato 11 (8:00 – 18:00) Febbraio 2017
Dove: Marheineke Markthalle a Kreuzberg (Marheinekepl. 15, 10961 Berlin)
Organizzato da: Rete Cuore della Puglia e Apulier in Berlin e.V. 

Share Button