Le statistiche di Fraport per il 2015: un anno da record

19 January 2016

Share Button
16372219559_a1b550a422_z

Foto © Picturepest / Flickr / CC BY 2.0

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – E’ da poco iniziato l’anno nuovo ed è tempo di bilanci. Tra i dati pubblicati in questi giorni ci sono anche quelli rilasciati da Fraport, l’azienda che amministra l’aeoporto cittadino e riguardano i numeri per l’anno 2015.

Il primo dato, quello che tra tutti ovviamente spicca è il superamento di di 60 milioni di passeggeri transitati per la metropoli sul Meno. Si tratta di un nuovo record, raggiunto nonostante i numerosi scioperi e l’annullamento dei voli per il maltempo. Per la precisione sono stati 61.040.613 le persone che sono atterrate e sono partite nell’aeroporto più grande di Germania. Un aumento del 2,5 per cento.

Il giorno più trafficato è stato il 2 agosto, con 217.500 passeggeri. Quota 200 mila passeggeri gironalieri è stata superata diverse volte durante l’anno.

I numeri non sono però tutti positivi. Si registra infatti una diminuzione del 2,3 per cento, cioè di circa 2,1 milioni di tonnellate, per quanto riguarda i trasferimenti merci. Così come si riduce leggermente – ma praticamente rimane invariato – il numero complessivo dei voli: 468.153. Si tratta di una cifra inferiore dello 0,2 per cento rispetto all’anno precedente.

Fraport è però un’azienda internazionale che amministra diversi aeroporti del pianeta. I dati risultano positivi per gli scali di Lima, Ljubljana, e Xi’an mentre mostrano il segno meno a Sanpietroburgo e gli scali di Varna e Burgas. Numeri che, assicura Fraport, dipendono non tanto dall’amministrazione ma dall’andamento delle economie locali.

 [ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button