Francoforte sale in vetta anche nei Games

10 April 2016

Share Button
[© Eva K. / Wikimedia Commons / CC BY-NC-ND 3.0]

[© Eva K. / Wikimedia Commons / CC BY-NC-ND 3.0]

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Arrivare al cielo é probabilmente un ambiguo istinto atavico che sembra ispirare i cittadini francofortesi. L´ultima dimostrazione di tale proiezione non é da ricercare nell’ennesimo grattacielo a quadrettoni con cornice bianca (perdonino gli architetti la mia ignoranza travestita da verve ironica) ma The Climb, un game  prodotto dall’azienda francofortese Crytec, vincitore del premio “miglior innovazione” nell’ambito degli oscar dei videogames tedeschi.

The climb, più che un games, è un’esperienza virtuale, che come suggerisce il titolo, ci porterà a scalare vette su paesaggi mozzafiato. Non si tratterà tuttavia di un games che dovremo giocare joypad alla mano. Del resto sarebbe ben poco entusiasmante la prospettiva di scalare montagne senza attività affini, visto e considerando che in diversi games ci si ritrova a scalare montagne con il nostra nemesi virtuale. The Climb è un games pensato per la realtà virtuale, la nuova frontiera dello sviluppo dell’intrattenimento videoelettonico. Proprio quest’anno le maggiori aziende produttrici di hardware hanno annunciato la messa in vendita di accessori la realtà virtuale. Questo significa che in The Climb, non dovremo far scalare le montagne alla nostra amata Lara Croft, o a quella simpatica canaglia di Nathan Drake o a qualche assassino riemerso dal magma della storia. Sara l’utente in prima persona, armato di occhiali e sensori a cimentarsi nelle scalate di impervie pareti rocciose.

Dovesse avere successo, aspettiamoci un’estensione software che ci permetta di scalare non solo montagne ma anche grattacieli. Chissà forse in un futuro prossimo ci ritroveremo davvero in cima alla sede della BCE ad ammirare la metropoli tra il meno e il Taunus stando comodamente seduti sul divano di casa.

Ruggiero Gorgoglione

*Leggi tutte le notizie sulla tua città su Il Mitte / Francoforte*

 

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!
&nbsp

Share Button