Francoforte, una proposta per la vendita legale di cannabis

17 February 2014

Share Button
Foto Danny Birchhall / Flickr / CC-BY 2.0 / remixed by Il Mitte

Foto Danny Birchhall / Flickr / CC-BY 2.0 / remixed by Il Mitte

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – Presto anche la metropoli sul Meno potrebbe intraprendere la strada della vendita legale di marijuana attraverso l’apertura di un coffee-shop

Lo scorso novembre a Berlino, il consiglio di quartiere di Kreuzberg ha approvato l’apertura di un coffe-shop dove è possibile acquistare legalmente cannabis ed è su questo esempio che i Verdi dell’Ortsbeirat 1 di Francoforte il prossimo martedì 18 febbraio presenteranno la loro proposta.

L’Ortsbeirat 1 della città comprende il centro storico, la stazione, l’Europaviertel, il Gallus e il Gutleutviertel e, secondo le previsione, nell’assemblea la maggioranza si esprimerà a favore del progetto. Tuttavia in seguito sarà comunque richiesta l’approvazione anche del Bundesinstitut für Arzneimittel und Medizinprodukte (L’organo nazionale che vigila su prodotti farmaceutici).

Alle accuse di favorire l’arrivo di turisti della droga Andreas Laeuen fa notare che sarebbe assurdo ignorare che nel Bahnhofviertel questo tipo di turismo di fatto già esiste. La vendita controllata di cannabis sarebbe allora un modo per monitorare il consumo e limitare il mercato nero.

Dal punto di vista legale un’operazione del genere è tecnicamente possibile dal 2000 dopo un giudizio della Corte Costituzionale Tedesca. Serve però un fine sociale per poter consentire la vendita legale della cannabis.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button