[Foto]: il tuffo di Natale nell’Orankesee quest’anno è stato particolarmente “caldo”.

27 December 2015

Share Button
2015-12-25T103445Z-108848285-GF10000276019-RTRMADP-3-CHRISTMAS-SEASON

© Hannibal Hanschke / Reuters

Esiste una tradizione natalizia consolidata da ormai molti anni, che vede coinvolti il lago Orankesee, il ghiaccio e una sana nuotata gelata.

Peccato che per il 2015 mancasse il ghiaccio e il gelo.

Si chiama Weihnachtsschwimmen im Orankesee, il tuffo nel lago ai margini di Berlino, esattamente nel centro “sopra la teste” dei quartieri di Prenzlauer Berg e Lichtenberg.

E’ evidente che, in occasione del Natale 2015, si è vista davanti una situazione davvero bizzarra. Aveva dato i primi segni gli anni precedenti, ma questo è l’anno dello stupore. Temperature inimmaginabili per la Capitale di Germania.

Ad ogni modo, la tradizione non si spezza e gli impavidi si sono presentati, anche se soltanto in una trentina. La temperatura dell’acqua non è scesa sotto i cinque gradi. Un gioco da ragazzi, per gli habitué della tradizione.

Canti di Natale, costumi da Santa Klaus, auguri e un tuffo nel lago. Un gioco da ragazzi.

Ecco alcuni scatti emblematici messi a confronto con alcuni scatti del 2012.

2015

2015-12-25T103515Z-2050485184-GF10000276020-RTRMADP-3-CHRISTMAS-SEASON

© Hannibal Hanschke / Reuters

2015-12-25T103439Z-1368935046-GF10000276017-RTRMADP-3-CHRISTMAS-SEASON

© Hannibal Hanschke / Reuters

2015-12-25T103434Z-673938620-GF10000276016-RTRMADP-3-CHRISTMAS-SEASON

© Hannibal Hanschke / Reuters

2015-12-25T103428Z-1729046524-GF10000276013-RTRMADP-3-CHRISTMAS-SEASON

© Hannibal Hanschke / Reuters

2015-12-25T103428Z-22052001-GF10000276015-RTRMADP-3-CHRISTMAS-SEASON

© Hannibal Hanschke / Reuters

148F32004AD70D41

© Hannibal Hanschke / Reuters

148F3200BAA7526B

© Hannibal Hanschke / Reuters

148F32004ED116C3

© Hannibal Hanschke / Reuters

 

2012

Fonti:

Berlin Morgenpost

Berliner Kurier

Share Button