Eintracht in finale: dopo quasi trent’anni a un passo dalla Coppa di Germania

26 May 2017

Share Button

Si giocherà a Berlino domani – sabato 27 maggio – alle ore 20:00 la finale della Coppa di Germania, la DFB PokalA contendersi il trofeo quest’anno saranno il Borussia Dortmund e proprio l’Eintracht Frankfurt .  

Nell’Olympiastadion della capitale tedesca, proprio in quell’impianto che tutti i tifosi italiani conoscono bene e che evoca ricordi piacevoli, l’Eintracht di Francoforte cercherà di aggiungere un titolo nazionale ad un palmarès che non cresce ormai da vari anni.

L’ultima finale nel torneo nazionale risale a più di dieci anni fa , quando l’Eintracht, nell’estate del 2005, fu sconfitta per 1:0 dal Bayern Monaco di Oliver Kahn e Michael Ballack. Ma per scovare l’ultimo trionfo del Francoforte bisogna viaggiare nel tempo: fu nel lontano 1988 che l’Eintracht conquistò per la quarta e ultima volta la coppa DFB.  

E da allora? Tanti su e giù, nel vero senso della parola. Il club francofortese, che dalla nascita della Bundesliga nel 1963 aveva sempre militato in prima divisione, nel 1997 finisce la stagione al diciasettesimo posto e per la prima volta retrocede.  

La storia recente è a dir poco travagliata: tante delusioni e poche gioie. Non a caso l’Eintracht viene sopranominata “die launische Diva vom Main” – la lunatica Diva del Meno – a conferma del fatto che gli ultimi anni sono un alternarsi di solide prestazioni e mediocri performance. Un esempio? Il girone d’andata dell’attuale stagione: arriva il miglior risultato nella storia dell’Eintracht, che termina al terzo posto, in zona Champions, dietro solo al Bayern e al Lipsia. Il girone di ritorno è un vero e proprio fiasco: i ragazzi di Niko Kovac racimolano 13 punti, il peggior risultato di tutte le squadre in Bundesliga.  

Nonostante ciò, adesso si ritrova in finale, ad un passo da un tanto atteso successo. Saranno più di 30 mila i  Frankfurter Jungs, i tifosi dell’Eintracht, a sostenere la propria squadra a Berlino. Comunque vada, domenica, un giorno dopo la finale, la squadra ha annunciato che si presenterà dal balcone del Römer alla città, per festeggiare insieme ai tifosi radunati in piazza.  

E tutti a Francoforte sperano che la Diva porterà con sé la coppa, dopo quasi trent’anni.

[Mau.Gau]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button