Eatalian Food Week Berlin: ecco i ristoranti che aderiranno

13 November 2015

Share Button
Gaia1

© Gaia Bistrot

“Pancia mia fatti capanna”, perché adesso si fa sul serio. Sono già online, da qualche giorno, i menù definitivi che verranno proposti nella settimana dal 30 novembre al 6 dicembre 2015 dai ristoranti di Eatalian Food Week Berlin, la manifestazione dedicata alla cucina italiana di alta qualità a Berlino, di cui avevamo scritto già alcune settimane fa e della quale Il Mitte è partner ufficiale. Spaghetti al tartufo, tortelli di zucca alla mantovana con amaretti ed essenza di senape, risotto “al salto” con Broccolo Romanesco, cappelletti al ragù, gnocchi di castagne ripieni di zucca e poi focacce, salumi, formaggi e ancora, per finire, tiramisù, tortino al cioccolato con cuore morbido e marmellata d’arance, torta di ricotta e agrumi, pancaldo con zucca e castagne su crema inglese. Un tripudio gastronomico che spazia dalla tradizione regionale di Emilia-Romagna, Basilicata, Veneto, sino alla rivisitazione in chiave moderna di piatti classici della cucina italiana. Una vera e propria esplorazione culinaria quella che proporranno i 18 ristoranti selezionati da Eatalian Food Week Berlin, che presenteranno un menu speciale di tre portate, esclusivamente pensato per l’evento, al costo complessivo di soli 20 euro: antipasto, piatto principale e dessert, accompagnati ad un bicchiere di buon vino.

12185093_444454919071425_6283448108477767498_o

Per aiutare i lettori ad orientarsi nel meraviglioso labirinto di proposte, vi presentiamo una veloce descrizione di tutti i ristoranti e la nostra scelta da ognuno dei menu!

Café Aroma – Hochkirchstraße 8, Schöneberg – Uno dei locali di cucina italiana storici in città, nel quale venne fondato lo Slow Food Berlin. Una trattoria sincera ed accogliente, con un’atmosfera gioviale e piatti classici della tradizione. La nostra scelta:  tagliatelle al ragù di selvaggina.

Osteria Sippi – Sanderstraße 10A, Neukölln – Un po’ osteria di quartiere, un po’ taverna romagnola di una volta, da Sippi un ambiente allegro ed informale, fra musica e buon vino, conversazioni intellettuali e cappelletti in brodo. La nostra scelta: tortelli ripieni di zucca e patate al burro fuso e salvia.

Il Pastificio – Richard-Wagner-Straße 35, Charlottenburg – Un piccolo ristorantino pieno di passione e personalità, in cui poter assaggiare delle specialità tipiche della Sardegna. La nostra scelta: malloreddus alla campidanese, con salsiccia, pomodoro e pecorino.

Facciola – Forsterstraße 5, Kreuzberg – Un wine bar con cucina che si contraddistingue per charme, simpatia, interessanti eventi culturali e una selezione di vini straordinaria. La nostra scelta: crostino rustico di polenta con fontina e champignons.

Pastarium Berlin – Willibald-Alexis-Straße 27, Kreuzberg – Pasta fresca, fatta a mano tutti i giorni: una delle più buone di Kreuzberg.Un ambiente vivace ed intimo, l’aroma del cibo preparato come a casa e servito con gentilezza ed attenzione. La nostra scelta: spaghetti al tartufo.

Enoteca L’Angolino – Knesebeckstraße 92, Charlottenburg – Un’atmosfera spensierata ed intima, un ambiente rustico ed elegante, con cucina e vini di altissima qualità. La nostra scelta: Seppie in umido su polenta al nero.

Brio – Graefestraße 71, Kreuzberg – Buon vino e ricette che spaziano fra ricerca e traduzione, piatti preparati con cura e passione, in un locale che offre proposte classiche e idee di nicchia, senza disdegnare la sperimentazione. La nostra scelta: gnocco di ricotta, cime di rapa, gambero e limone.

neontoaster – Seestraße 106, Wedding – Ambiente ricercato ed intimo, un’eccezionale proposta di piatti vegani e vegetariani, una vetrina (bellissima) piena formaggi di cascina. La nostra scelta: risotto ‘al salto’ con Broccolo Romanesco, fonduta di Parmigiano reggiano ‘del Bunat’ e tartufo fresco del Fragno.

Aromi e Sapori Straßburger Straße 29, Prenzlauer Berg – Tradizione siciliana e sperimentazione, pasta fatta in casa ed attenzione ai prodotti stagionali, un contesto rilassato, sereno ed amichevole. La nostra scelta: filetto di maiale in crosta di pistacchi, purea di carote e amaretti, con salsa al cioccolato di Modica

Sala da mangiare – Mainzer Straße 23, Neukölln – Un tuffo nel cuore dell’Emilia-Romagna con pasta ripiena fatta a mano ogni giorno. Dai tavoli al bancone, tutto qui è frutto stata della capacità artigiana di Mauro, il proprietario. La nostra scelta: cappelletti al ragù biologico di maiale ripieni con Parmigiano stagionato 30 mesi.

Gaia Bistrot – Pannierstraße 29, Neukölln – Un ambiente caldo e premuroso, nel quale poter gustare sia pietanze tipiche della tradizione piemontese, che rivisitazioni di piatti classici. Salumi e formaggi sono interamente di provenienza italiana. La nostra scelta: sfoglia con gorgonzola e cipolla rossa caramellata.

Parma di Vinibenedetti – Utrechter Straße 31, Wedding – Tutto il gusto della cucina italiana di una volta, fatta di ingredienti puri: una bottega artigiana della gastronomia nella quale il cibo diventa passione, arte, cultura, storia. La nostra scelta: melanzane alla parmigiana (opzione con o senza prosciutto cotto di culaccia).

Hartweizen – Torstraße 96, Mitte – Cucina di alta qualità che spazia dai piatti provenienti dalla tradizione pugliese a quelli un po’ più internazionali, sempre con un pizzico di originalità.  La nostra scelta: orecchiette con cima di rapa.

La Pecora Nera – Herrfurthplatz 6, Neukölln – La tipica atmosfera dell’osteria veneta di un tempo, quella a gestione familiare, in cui si stava in cucina a lavorare i prodotti che offriva la terra, rigorosamente freschi e genuini. La nostra scelta: millefoglie di polenta e baccalà alla vicentina.

Il Grillo Parlante – Grünberger Straße 83 – Friedrichshain – Mangiare sano e sostenibile, prodotti di grande qualità e sapori autentici, antichi, di piatti provenienti in gran parte dal Sud Italia di Basilicata, Calabria e Puglia. La nostra scelta: ravioli fatti a mano ripieni di Caprino e Pere Madernassa del Roero in Salsa allo Zafferano di S.Gavino.

Olio Sale e Pepe – Willmanndamm 15, Schöneberg – La trattoria italiana calda e rassicurante, una cucina familiare e sincera, preparata con ingredienti di alta qualità: qui si mangia una delle mozzarelle di bufala più buone della città, in arrivo direttamente da Battipaglia. La nostra scelta: Duetto di pasta fresca con ravioloni ripieni di ragù di cervo e barbabietola al sugo di pomodorino fresco di collina e ravioli ricotta e spinaci al burro e salvia.

Barettino – Reuterstraße 59, Neukölln – Uno di quei posti nei quali ci sente benvenuti e coccolati sin dal primo istante, come quando si va a trovare un vecchio amico e ci si accomoda su una poltrona comoda. La nostra scelta: Mezzelune verdi in salsa di noci.

Grano e Pepe – Brückenstraße 10B, Mitte – Un posto semplice, sincero, familiare, una trattoria nella quale assaporare piatti classici della cucina italiana ed un buon bicchiere di vino. La nostra scelta: Brodetto di pesce con pomodori, peperoni e aceto.

copyright graphicfury 2015

© graphicfury 2015

Evento Facebook

Eatalian Food Week Berlin

Sito ufficiale – eatalianfoodweekberlin.com

Quando –  Dal 30 novembre al 6 dicembre 2015

Dove: I ristoranti aderenti

Organizzatore: MADE Communications

Partners: Il Mitte, Resmio, Zitty, Exberliner, Azienda di Soggiorno della Provincia di Bolzano

Share Button