Concerto per famiglie: tra Italia e Germania, quando la musica collega due culture

20 March 2014

Share Button

L’associazione bocconcini di cultura è lieta di invitarvi ad un viaggio per le diverse epoche della musica classica italiana e tedesca. Saranno presentati e suonati brani di Cimarosa, Scarlatti, Bach, Donizetti, Martucci, Schubert, Schumann. L’evento si terrà presso un soggiorno privato.

Domenica 23 marzo il soggiorno del signor Tischer si trasformerà in una sala da concerto per famiglie. Marianna Voza, giovane pianista di Agropoli (Salerno), ha preparato un programma musicale italo-tedesco per far ascoltare al giovane pubblico le tendenze musicali nell’Italia e nella Germania dal ‘700 ai primi del ‘900.

Il viaggio verrà accompagnato da piccole introduzioni “a misura di bambino” per poter inquadrare epoche e compositori. Verranno eseguiti brani di Cimarosa, Scarlatti, Bach, Donizetti, Martucci, Schubert, Schumann. Alcuni brani saranno accompagnati al flauto da Johanna Preuß.

bocc e.V. LOGO quadratoDurante l’evento bocconcini di cultura presenterà alle famiglie la nuova offerta dell’associazione, ovvero una lista online di insegnanti di musica italiani disponibili a tenere lezioni a Berlino (come, ad esempio, la stessa Marianna Voza).

A Ilaria Bucchioni, presidente dell’associazione, è stato più volte chiesto se potesse segnalare insegnanti di musica italiani, perché, visto i numerosi impegni pomeridiani che hanno oggigiorno i bambini, i genitori ritengono utile poter unire la lezione di musica (pressoché d’obbligo per molte famiglie) all’esigenza di parlare l’italiano.

Il soggiorno/sala concerto si trova nella Zionskirchstr. 1 – 10119 Berlin-Mitte (U8 Bernauerstr.). L’ingresso sarà possibile a partire dalle ore 10.30, l’inizio del concerto è fissato per le ore 11.00 ed il pubblico è invitato ad essere puntuale. I ritardatari potranno entrare durante la pausa.

Durante la pausa sarà possibile consumare un piccolo snack e/o dissetarsi. L’ingresso al concerto è gratuito. Per il giovane pubblico suggeriamo un’età non inferiore ai 5 anni, a discrezione dei genitori. Dopo il concerto, tempo permettendo, suggeriamo di proseguire la giornata visitando il parco giochi ed il mercatino dell’usato presso l’adiacente Arkonaplatz.

Per informazioni e prenotazioni contattare l’associazione via e-mail [email protected] oppure telefonicamente 0172 310 49 58.

Chi ancora non conoscesse le attività dell’associazione è invitato a visitare il sito www.bocconcini.net, presso il quale è possibile anche iscriversi alla newsletter mensile, che raccoglie gli appuntamenti per bambini, ragazzi e famiglie organizzati dall’associazione stessa e da altre istituzioni.

Share Button