Ecco CityCube, ospiterà diecimila persone

1 June 2012

Share Button

Un prospetto tridimensionale del nuovo centro congressi

Dove una volta sorgeva la Deutschlandhalle, l’arena costruita in occasione delle Olimpiadi del ’35 e rasa al suolo nel dicembre scorso, entro pochi anni sorgerà un nuovo e modernissimo centro congressi: il CityCube Berlin.

Costituito da un complesso di sette edifici, il CityCube sarà ultimato all’inizio del 2014. La nuova struttura, su due livelli, si estenderà su 6.000 metri quadrati e sarà in grado di accogliere fino a 10.000 persone. Al primo piano vi saranno otto sale in grado di ospitare da 400 a 2.000 delegati; al piano superiore sono previsti una sala plenaria da 5.000 posti e altre 25 sale meeting più piccole.

Al momento della sua inaugurazione, il CityCube (situato nel quartiere di Westend) sostituirà temporaneamente l’International Congress Center (ICC), che nel 2014 chiuderà per lavori di ristrutturazione. É quanto è stato annunciato nel corso del convention bureau VisitBerlin Convention Office, ieri a Francoforte.

La nuova struttura renderà Berlino il fiore all’occhiello tra i poli congressistici mondiali. Secondo la classifica ICCA, la capitale tedesca è stata nel 2011 la quarta città al mondo per numero di congressi associativi internazionali ospitati. I dati relativi alla totalità degli eventi ospitati, diffusi invece dal convention bureau tedesco, rilevano per il 2011 115.700 eventi (+2% rispetto al 2010) per 9,7 milioni di partecipanti (+7%) e 6,05 milioni di pernottamenti (+9%).

Ecco il video di presentazione del nuovo centro congressi.

Share Button