A Francoforte il Car Sharing si fa in quattro

28 October 2013

Share Button
Book-n-drive Frankurt [via Facebook official page]

Book-n-drive, uno dei servizi di carsharing a Francoforte [via Facebook official page]

Francoforte – Una notizia buona e una cattiva per gli automobilisti francofortesi. Se infatti giovedì scorso l’arrivo di una quarta azienda sul mercato del Car Sharing cittadino garantisce l’abbassamento del prezzo per il noleggio delle auto nell’area metropolitana, contemporaneamente l’amministrazione ha deciso di aumentare il costo dei parcheggi.

Il quarto fornitore di automobili in Car Sharing è Citeecar che si aggiunge a Book’n’Drive, Stadtmobil e Flinkster. Da questo fine settimana ha reso disponibile un parco-macchine di ben cento vetture e offre prezzi sensibilmente inferiori a quelli dei concorrenti che saranno costretti a breve a rivedere il loro listino.

Allo stesso tempo in Römer si è deciso di portare il costo di venti minuti di parcheggio alla soglia di un euro. Prima per lo stesso prezzo si poteva sostare mezz’ora. Questo aumento è il primo dal 1994. Questa misura fa parte di un pacchetto di risparmio deciso dalla coalizione Nero-Verde e dovrebbe portare le entrate raccolte attraverso i parcheggi alla cifra di 2,3 milioni di euro.

Share Button