Capodanno 2016 a Berlino: la città non si ferma, ma i controlli saranno severissimi

24 December 2016

Share Button

Capodanno 2016 a Berlino: controlli a tappeto e altissimi standard di sicurezza per la festa di Capodanno che si terrà presso la Porta di Brandeburgo il 31 dicembre. La cosiddetta “Festmeile”, due chilometri di festeggiamenti da Straße des 17 Juni fino alla Siegessäule, garantirà la solita scaletta di ospiti ed eventi con numerosi palchi e attrazioni di ogni tipo, ma anche il rispetto di numerosi standard di sicurezza.
Secondo il Morgenpost, sono infatti previsti per la notte di Capodanno non meno di 2400 agenti in servizio, con tendenza all’aumento. Ci si deve inoltre aspettare un numero elevatissimo di controlli e di non poter introdurre oggetti pericolosi all’interno dell’area. In base a quanto dichiarato dal senatore dell’interno Andreas Geisel, dal momento della strage del mercatino di Natale sono stati operativi per le strade circa 1200 agenti di pubblica sicurezza al giorno, per un totale, al momento, di 5287 agenti.

Un portavoce della polizia ha anche dichiarato che si dovrà avere pazienza in caso di code un po’ più lunghe del solito e controlli esercitati per ragioni di pubblica sicurezza, ma che tutto questo è finalizzato alla protezione di tutti, al fine di impedire eventi tragici come quello del mercatino di Natale di Breitscheidplatz. Verranno inoltre garantiti corridoi di emergenza.
Monitorati anche anche le celebrazioni religiose e i luoghi di culto, in particolare il Duomo di Berlino. A questo proposito, stasera verrá chiusa Am Lustgarten, strada che fronteggia la chiesa principale della capitale tedesca.

 

Share Button