Brutte figure da italiani? Ich habe fertig! Un seminario sull’interculturalità italo-tedesca alla VHS

22 February 2016

Share Button

foto libro seminarioItaliani espansivi, creativi e ritardatari; tedeschi affidabili, organizzati e freddi: quanto influenzano gli stereotipi il nostro modo di vedere e giudicare gli altri? L’associazione Italia Altrove e.V in cooperazione con la VHS di Francoforte continua ad indagare il tema e organizza un’altro seminario sul tema “intercultura“.

Le docenti universitarie Donaletta Brogelli Hafer e Cora Gengaroli-Bauer, autrici del iibro “Italiani e tedeschi – Aspetti di comunicazione interculturale” aiuteranno il pubblico a prendere coscienza di molte situazioni insidiose che possono creare incidenti. Il seminario vuole fare da tramite fra la cultura italiana e quella tedesca, per aiutare ad accettare comportamenti ritenuti “diversi”, capirne le vere intenzioni e, tra una risata e l’altra, diventare così più tolleranti.

I temi affrontati saranno numerosi, dalle differenze legate a temi importanti e istituzionali come il matrimonio e il funerale alla più leggera, ma alquanto problematica, differenza riguardo la socialità. Tra presunta maleducazione e apparente mancanza di tatto, il seminario offrirà una prospettiva riconciliante su diverse situazioni tipiche che la convivenza italo-tedesca costringe a dover affrontare.

L’incontro si terrà sabato 27 febbraio alle ore 17.30 alla Volkshochschule in Sonnenmanstrasse 13. Nell’aula 4001 al quarto piano.

Il pubblico è invitato ad una partecipazione attiva!

Costo: 10 euro non soci, 8 euro soci

Per iscriversi è sufficiente contattare per e-mail l’associazione. [email protected]

Share Button