Il Brentano Stadium si illumina per la Champions League femminile

17 October 2014

Share Button
Foto © ArcCan/ Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0 / remixed by Il Mitte

Una partita al Brentanostadium. Foto © Dontworry / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0 /

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – In Germania il calcio femminile ha una solida tradizione. Certo non paragonabile a quella maschile, ma gode di una considerazione e di un interesse piuttosto ampio. La FFC Frankfurt, la più importante squadra femminile della metropoli sul Meno, è tra i club più titolati in Germania e in Europa: 7 campionati, 9 coppe nazionali e 3 Champions League.

Il Brentanostadium – sito in Rodelheim nei pressi degli omonimi Brantanopark e Brantanobad – ospita le partite e gli allenamenti della FFC Frankfurt. Tuttavia le calciatrici francofortesi non potevano giocare nel proprio stadio le partite casalinghe della Champions League, poiché l’impianto non rispettava i parametri Uefa; in particolare non era dotato di un adeguato impianto di illuminazione.

Ma tutto questo riguarda ormai il passato. Lo scorso mercoledì le atlete francofortesi hanno avuto l’onore di disputare la loro prima partita casalinga in notturna. Sono infatti quasi finiti i lavori di modernizzazione del Brentano Stadium, che prevedevano la costruzione di un regolamentare impianto di illuminazione, il rifacimento del manto erboso e l’ampiamento dei posti a sedere. Dopo gli interventi edilizi, l’impianto può ospitare circa 5500 spettatori pronti a sostenere le loro beniamine nei difficilissimi match contro le altre squadre europee. I lavori non sono del tutto conclusi e prevedono anche la costruzione di nuovi e moderni spogliatoi.

I dirigenti e le atlete del FFC Frankfurt sono entusiasti della possibilità di usare il “loro” stadio anche in notturna. Non particolarmente felici della ristrutturazione del Brentano Stadium sono i Rot-Weiss Frankfurt, squadra dilettantistica maschile che milita nei campionati regionali e che condivide con le piú famose colleghe dell’FFC l’uso dell´impianto. I Rot-Weiss lamentano il fatto, che in questa stagione non potranno usare l’impianto per gli allenamenti, in quanto un uso prolungato rovinerebbe il manto erboso in vista delle partite di Champions League. Della serie c’è sempre qualcuno scontento.

 Ruggiero Gorgoglione

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button