Bomba a Hennigsdorf, evacuati 3.300 residenti

16 July 2015

Share Button

Sono stati evacuati, stamattina, 3.300 residenti di Hennigsdorf, al fine di compiere il disinnesco di una bomba risalente alla Seconda Guerra Mondiale.

L’ordigno, del peso di 125 Kg, non si è presentato a pericolo esplosione, ma è stata comunque liberata un’area del raggio di 1.000 mq, coinvolgendo i distretti di Stolpe-Süd, Neubrück e Heiligensee.

Le forze dell’ordine hanno comunicato, fin dalle prime ore di questo mattino, le vie e i civici degli edifici che dovevano essere liberati entro le 10 di questo mattino, causando qualche disagio alla linea S25 della S-Bahn, la quale ha subito rallentamenti fino a bloccarsi definitivamente. Chiuso anche un tratto dell’Autostrada A111.

Il disinnesco della bomba avverrà questo pomeriggio alle 15.00, quindi le restrizioni continueranno per tutto il pomeriggio.

Sono molti i ritrovamenti di armi e i disinneschi di bombe risalenti al secondo conflitto mondiale, soprattutto nelle aree periferiche della capitale.

fonte: Berliner Zeitung

Share Button