La polizia di Berlino diventa “eco”: bici elettriche per gli agenti

19 April 2013

Share Button

polizeibike

A partire dal prossimo anno, anche i poliziotti di Berlino si adegueranno ai nuovi “diktat” tecnologici imposti dal Senato cittadino su ambiente e riduzione delle emissioni. Ventiquattro rappresentanti delle forze dell’ordine, infatti, si muoveranno utilizzando biciclette elettriche.

Ma non è solo ambientale il motivo dell’introduzione delle e-bike: i poliziotti, infatti, le utilizzeranno per avere un punto di vista “a due ruote” durante le loro giornate lavorative. Solo così, infatti, potranno monitorare il traffico ciclabile, rilevando eventuali problemi sui percorsi riservati alle biciclette, come asfalto danneggiato o auto parcheggiate.

Le e-bike dovrebbero essere disponibili a partire dalla metà del 2014, ha spiegato il Segretario Bernd Krömer. La novità rientra in una serie di riforme introdotte nel gennaio del 2012 con l’intento di aumentare l’utilizzo della mobilità elettrica (biciclette, ma anche automobili) in città.

Leggi anche:

Berlino vuole diventare a impatto zero entro il 2050

Share Button