Ora è ufficiale: Nymphomaniac senza censure alla Berlinale 2014

21 December 2013

Share Button
Il poster promozionale del film

Il poster promozionale del film

Ve l’avevamo anticipato qualche giorno fa, ora è ufficiale. La versione non censurata di Nymph()maniac, l’ultimo film di Lars Von Trier, sarà proiettato al pubblico per la prima volta durante la Berlinale 2014.

La pellicola esplora l’educazione sessuale di Charlotte Gainsbourg, la protagonista. Il film «è la storia poetica e selvaggia del viaggio erotico di una donna dalla sua nascita fino all’età di cinquant’anni, raccontata dalla protagonista, la ninfomane Joe».

Nel cast, assieme alla brava attrice francese, tanti altri nomi conosciuti: Stellan Skarsgård, Shia LaBeouf, Christian Slater, Jamie Bell, Uma Thurman, Willem Dafoe, Jean-Marc Barr, Udo Kier.

La versione censurata del film, al cui montaggio Von Trier ha ammesso di non aver lavorato in prima persona, uscirà nelle sale danesi il giorno di Natale. Per la prima parte della versione non censurata, denominata “Volume I”, l’attesa si protrarrà fino a febbraio.

«Il pubblico della Berlinale sarà il primo a vedere la versione lunga e senza censure di “Nymphomaniac Volume I”. L’estetica creata da Lars Von Trier in questa pellicola è impressionante e radicale», ha commentato il direttore del Festival, Dieter Kosslick.

*leggi anche: Il film con 17 registi e le altre première  dalla Berlinale*

Share Button