Berlino, un nuovo centro visitatori da 150 milioni per il Bundestag

21 October 2014

Share Button

La trasparenza della politica, a Berlino e in Germania, passa anche attraverso l’architettura.

Va letto in questo senso il progetto del nuovo centro visitatori del Bundestag che sarà costruito a sud di Scheidemannstraße, a poche decine di metri dalla sede del parlamento tedesco.

Chi entrerà nella nuova struttura potrà apprendere dettagli storici sul Parlamento e i suoi componenti, così come seguire da vicino lo svolgimento dei lavori da parte dei rappresentanti politici tedeschi.

Molti i vincoli strutturali e logistici che stanno portando verso la definizione del progetto, primo fra tutti la necessità di non “oscurare” la vista dell’imponente edificio, tra i simboli visuali più riconoscibili della città e dell’intero paese.

Chi vorrà visitare la cupola sulla cima del Palazzo del Reichstag, poi, troverà un corridoio pedonale che permetterà l’accesso diretto, che sarà probabilmente realizzato in vetro. È stata invece esclusa la costruzione di un tunnel sotterraneo, troppo costoso.

L’unica cosa certa è che il progetto dovrà essere pagato meno di 150 milioni di euro, soglia massima stanziata dal Bundestag per la realizzazione della sua nuova “anticamera”.

Share Button